di Chiara Cajelli 4 Marzo 2020
dolcetti con zucchero a velo

L’8 marzo. Festa della donna. Dolci veloci. Heeeelp! Tranquilli che veniamo noi in vostro soccorso, dandovi ben 15 idee per fare anche all’ultimo una sorpresa meravigliosa e buonissima all’animo femminile cui tenete di più nella vostra vita. Ne abbiam scelte per tutti i gusti: dalla facilissima mug cake alle crepes, dal french toast per una colazione di lusso alla torta sette vasetti, dal salame di cioccolato alla crema fredda di caffè.

1. French toast

french toast con frutti di bosco

Il french toast è una delle bontà da assaggiare almeno una volta nella vita. da fare è semplicissimo, ma al contempo è un’arte: pane in cassetta immerso in una miscela di latte e uova, fritto poi in padella con parecchio burro e zucchero, da servire con ciò che si vuole. Potete usare frutta, creme, cioccolati vari, ma anche null’altro se non una nuvola di zucchero a velo.

2. Mug cake

mug cake al caramello

La mug cake è ormai famosissima da parecchi anni, e ha rivoluzionato la pasticceria casalinga: si tratta di una torta in tazza, da miscelare direttamente nella stessa e da cuocere nel microonde. Noi abbiam qui la nostra ricetta, ma potete variare aggiungendo salsa di caramello in superficie.

3. Torta 7 vasetti

fetta di torta con panna montata

Per fare la torta sette vasetti vi servirà letteralmente solo 1 vasetto, appunto: la grandezza dipenderà dalle dimensioni dello stampo, e quindi il contenitori potrà essere il vasetto dello yogurt, una tazza, un barattolo tipo confettura. Si misura tutto con il contenitore che sceglierete: niente grammi, niente bilance… mescolate tutto e infornate, semplice e perfetta.

4. Panna cotta

panna cotta

la panna cotta è spesso sottovalutata, è un dolce blasonato, onnipresente… ma concorderete che se fatta a regola d’arte (senza ad esempio esagerare con la colla di pesce o aggiungendo vaniglia naturale) è un dessert imbattibile. Qui abbiamo la ricetta classica e anche quella con agar agar (sostituto vegetale alla colla di pesce, che conferisce un’altra consistenza), nel caso voleste provarla in entrambe le versioni.

5. Praline di cocco senza glutine e senza lattosio

dolcetti al cocc

Le praline al cocco sono semplicissime da fare: base meringa (albumi e zucchero), aggiungete farina di cocco e un goccio di latte di cocco, spremete il composto con una sac à poche in modo da ottenere dei ciuffi e passate in forno a 200°C per 10 minuti. Tutto qui, ci vuole un attimo! La vera bomba? Questi dolcetti sono senza lattosio e senza glutine, quindi veramente adatti a tutti!

6. Torta mars

torta al cioccolato glassata

Avete presente le famose barrette di cioccolato e riso soffiato Mars? Ecco, esiste la versione a torta. Ve la riassumiamo in un aggettivo: caloricissima. D’altronde, una volta ogni tanto può anche andare. Dovete sciogliere nel burro le barrette Mars, versare il composto sul riso soffiato e compattare tutto in uno stampo; a questo punto versate sopra una colata di ganache di cioccolato al latte e lasciate raffreddare per qualche ora, riuscireste a resistere forse?

7. Salame di cioccolato

salame di cioccolato

Anche il salame di cioccolato rientra nelle preparazioni facili e veloci, dal momento che l’unica cottura prevista è far sciogliere il cioccolato. Questo dolce contiene biscotti e, per questo motivo – a meno che non se ne scelgano di appositi – non è senza glutine; tuttavia, è un altro dolce senza farine aggiunte: solo biscotti, burro e cioccolato. Ecco la nostra ricettina!

8. Crema pasticciera

crema pasticciera classica

Che dire della crema pasticciera? Perfetta per una farcitura, per una crostata, ma anche come dolce al cucchiaio. Basta servirla in una bella coppa con una base di amaretti sbriciolati (o biscotti), un po’ di frutta fresca sopra e il dessert è servito!

9. Crema fredda al caffè

crema di caffè in bicchiere

La crema al caffè può diventare un dessert veloce e azzeccato per l’8 marzo: una pausa caffè molto speciale, chiacchiere e coccole, un pensiero dolcissimo, farla è semplice e vi lasciamo la ricetta spiegata passo passo.

10. Biscotti al burro di arachidi

biscotti al burro di arachidi

Questi biscotti sono senza glutine, senza lattosio e senza farine, in compenso sono parecchio calorici ma non si può mica avere tutto! Vi basterà scegliere un burro di arachidi naturale (ovvero con meno percentuale di zucchero possibile, meglio ancora se fatto in casa), unire ulteriore zucchero (a piacere) e un uovo. Formate i biscotti e cuoceteli come una frolla: 180°C per 15 minuti.

11. Tiramisù alla ricotta

tiramisù

Il tiramisù è sempre una scelta vincente: sa di casa, ha sapori intensi, è cremoso, avvolgente… noi abbiamo una versione molto veloce e senza uova. Biscotti intinti nel caffè come nella ricetta classica, ma crema fatta con ricotta, zucchero e se volete un goccio di panna per renderla morbida. Ecco la nostra versione.

12. Coppa di chantilly e coulis di frutta

coppa di crema chantilly

Al pari della crema pasticciera, anche la crema chantilly è un ottimo dessert al cucchiaio da servire in coppa: con cioccolato, frutta e gelato. La chantilly non è altro che panna fresca montata con zucchero a velo e vaniglia in bacca. Se si aggiunge 1 parte di chantilly a 2 parti di pasticciera, ottenete la crema diplomatica, nel caso voleste più varianti.

13. Crepes

crepes con arancia

Che meraviglia, le crepes: possono essere una colazione, una merenda, un dessert a seconda degli ingredienti cui l’abbini. Frutta fresca e confetture, crema spalmabile, flambé con un alcolico. Qui in questo link abbiamo un po’ di proposte per voi, provatele tutte!

14. Roselline di mele

roselline di mela

Le roselline di mele sono un’idea graziosa e semplice che potrebbe magari sostituire il solito bouquet di fiori. Esistono con base di pasta sfoglia o come queste in foto ovvero a mo’ di muffin: in entrambi i casi sono una sorpresa che fa sempre effetto ricevere e sono entrambe facilissime, per quelle con la sfoglia vi basterà tagliare la sfoglia a striscioline, cospargerla di zucchero e mettere fettine di mela sottili nella metà superiore, ora non vi resta che arrotolare, metterle in uno stampo da muffin e cuocere, per i muffin invece, prendete una ricetta fidata, tipo questa, e aggiungete una rosellina di mele sulla superficie prima di infornare.

15. Cioccolata calda con panna

cioccolata calda in tazza

Old but gold, si dice, e la cioccolata calda in tazza rientra perfettamente in questa categoria. Fare la cioccolata in casa è meno comune di quando si creda, perché solitamente si ricorre a preparati oppure per quella delle pasticcerie. Provate quindi a prepararla voi, seguendo i nostri consigli sugli errori da non fare!