di Chiara Cajelli 11 Marzo 2020
secondi piatti di carne conditi

I secondi di carne per la festa del papà devono essere belli succosi e saporiti, giusto? Abbondanti, soddisfacenti, sapidi e non necessariamente eleganti nella presentazione. Stiamo pensando a tutti i tipi di papà: quelli già anzianotti, quelli giovani e in forma, quelli in pensione, quelli che tra una cosa e l’altra arrivano stanchi alla sera.

Ecco 8 idee dalle quali prendere ispirazione per fare una sorpresa e prendere papà per la gola: dalla tartare, a salsiccia e patate, al brasato alla birra o al barolo, o ancora le costine e la cotoletta alla milanese.

1. Spitini alla palermitana

involtini di carne

Piccoli involtini di carne farciti con caciocavallo (un formaggio tipico), uvetta, pinoli, parmigiano… dobbiamo continuare? Questa pietanza appartiene alla tradizione sicula, ed è tutta da scoprire.

Ecco la ricetta.

2. Salsiccia e patate

salsiccia e patate al forno

Salsiccia e patate: con due parole avete già conquistato il mondo dei papà. Al duetto perfetto, abbiamo aggiunto anche le cipolle e in questo modo la pietanza può diventare quasi piatto unico. Da preparare è molto semplice, non dovete necessariamente essere cuochi provetti.

Ecco la ricetta.

3. Brasato alla birra ( o al barolo)

brasato alla birra

Qui, amici, si passa alla ciccia seria: il brasato. A noi piacciono particolarmente la versione alla birra (più “fresca” di sapore) e la versione al barolo (ovvero cotto nel vino rosso, saporito ma anche più pesantino). Accompagnatelo a polenta, purè di patate o anche riso pilaf.

Ecco la ricetta del brasato alla birra e quella del brasato al barolo.

4. Tartare di manzo

tartare carne salada

Conoscete la carne salada? Se non la conoscete, vi invitiamo a scoprire di cosa si tratta nel link alla ricetta proprio qui sotto: un secondo piatto (o antipasto) in tartare, semplicissimo e fresco, che non ha bisogno di particolari accortezze.

Ecco la ricetta.

5. Costine di maiale affumicate

costine di maiale affumicate

Tutti i segreti per le smoked pork ribs, in pieno stile americano, a vostra disposizione. Otterrete della costolette tenere, burrose, con la carne sfilacciata che scivolerà dall’osso. Fame?

Ecco la ricetta.

6. Cotoletta alla milanese

cotoletta alla milanese

La cotoletta alla milanese dovrebbe essere considerato patrimonio dell’Umanità, sia per la bontà, sia perché è senza tempo e senza età. A Vienna c’è una ricetta simile, altrettanto buona, ma noi vi suggeriremo la regina, proprio qui sotto.

Ecco la ricetta.

7. Pollo fritto alla toscana

pollo fritto

Questa è una ricetta che ha come riferimento nientepopodimeno che Pellegrino Artusi, e che quindi – in barba alle catene di fast food che buttan fuori chili di fried chicken – sa di Italia, di storia, di casa. Che ne dite, vi va di provare a farlo con le vostre mani?

Ecco la ricetta.

8. Polpette fritte

polpette di carne

Le polpette sono una di quelle cose che mangeresti non appena ne senti il profumo: sempre buone, sempre apprezzate, sempre adatte in ogni contesto. Possiamo farle di legumi, di pesce, di verdure, di pane, di ricotta… o di carne come nel suggerimento qui sotto. Insomma, siamo andati sul classico.

Ecco la ricetta.