di Chiara Cajelli 8 Gennaio 2021
finocchi ricette light

Se vi piacciono i finocchi e cercate delle ricette light – dopo queste Feste meste (come direbbero i Marlene Kuntz) in cui il cibo è stato il nostro unico appiglio – allora siete giunti sulla pagina giusta. Ci rifiutiamo di consigliarvi il pinzimonio, con fette fredde e crude di finocchio da intingere in olio e aceto… giammai, qui vedrete solo delle chicche buone per davvero ma senza sacrificare estetica e tantomeno sapore.

Non vi resta che scegliere bene i finocchi, armarvi di spezie, e preparare una di queste 8 ricette light con i finocchi: ortaggio di stagione, che ci fa affrontare alla grande il gelo invernale.

Vellutata di finocchi e topinambur

vellutata finocchi

Il topinambur è l’alternativa perfetta alle patate: non è tubero bensì radice, con meno calorie eppure la stessa consistenza da cotto. La dolcezza e delicatezza del topinambur va a braccetto con il finocchio, burroso e dal retrogusto di anice, e in una crema o vellutata sono davvero da assaggiare.

Finocchi e patate al forno

finocchi

Il finocchio, in forno, si cuoce davvero in pochi minuti ma resiste in modo pazzesco anche a cotture più lunghe. Accanto alle patate, ad esempio: condite con poco aglio, olio, una bella macinata di pepe bianco e otterrete un contorno spettacolare e in versione nuova rispetto al solito.

Crema detox finocchi e cavolfiore

crema finocchi cavolfiore

Abbiamo più volte approfondito quanto il concetto di “ricetta detox” lasci a desiderare, in ogni caso è innegabile che una crema di finocchi e cavolfiori possa apportare molti vantaggi: sazietà, tantissime fibre, pochissime calorie. A giocare un importante ruolo è l’aroma che sceglierete: paprika, rosmarino sono ideali. Ecco la nostra versione.

Insalata di finocchi e arance

finocchi light

Tutto il buono della Sicilia, terra semplice e ricca al contempo, in una ricetta al contempo semplice e ricca: l’insalata di finocchi e arance è un contorno tipico siciliano, invernale, da completare se si vuole anche con olive nere infornate. La particolarità di questa ricetta è il taglio a nudo delle arance, i cui scarti poi finiscono nell’emulsione per condire. Freschissima, particolare, ricca di nutrienti e decisamente light.

Finocchi in padella

finocchi in padella

I finocchi in padella, se cotti a fuoco dolce, sono il contorno perfetto: se da crudi sono freschi e molto croccanti, da cotti assumono una consistenza burrosa che si scioglie in bocca, e anche il sapore cambia a favore di dolcezza e delicatezza. Potete lasciarli praticamente sconditi, oppure salarli e cospargere la superficie con poco formaggio grattugiato.

“Cotoletta” di finocchi

finocchi cotti

La cotoletta di finocchi è un’idea davvero geniale per gustare una bella pietanza appagante senza sensi di colpa, e anche per far mangiare i finocchi ai più piccoli di casa. Lessate velocemente i finocchi, scolateli e asciugateli, impanateli e passateli in padella oppure al forno. Certo, non paragoniamo alla cotoletta fritta ma rimane comunque una ricetta da salvare.

Crema di finocchi, patate e zucca

crrema finocchi zucca patate

La crema di finocchi, patate e zucca è un primo piatto elegante e complesso quanto a sapori, un vero e proprio comfort food: il dolce della zucca, la consistenza avvolgente della patate, la freschezza del finocchio e tanti aromi ben equilibrati. Se volete provarla, seguite la nostra ricetta e fateci sapere.

Finocchi brasati con stoccafisso

stoccafisso forno finocchi

Un secondo piatto sofisticato, perché no anche per un’occasione speciale in cui si vuole stupire con poco e con leggerezza: una base di finocchi stufati, con medaglioni di stoccafisso al forno e leggermente gratinato. eccovi la nostra ricetta.

1