di Chiara Cajelli 17 Aprile 2020
gelato cocco guscio

Non chiamate il latte di cocco sostituto, né alternativa senza lattosio (sarebbe davvero riduttivo): per quando sia un buon alleato della dieta vegana e di alimentazioni sottoposte a restrizioni, sia chiaro che può essere un gran protagonista, soprattutto nelle ricette dolci.

Chi ama il cocco in tutte le salse apprezzerà questo articolo, dedicato ai dolci perfetti per valorizzare il latte di cocco, da non confondersi, mi raccomando, con l’acqua di cocco e olio di cocco; alimenti completamente diversi seppur derivanti dallo stesso frutto.

Il latte di cocco, per intendersi, è quello venduto in brick o lattina, denso e simile alla panna, per quanto possiate farvelo tranquillamente a casa. Ecco le migliori ricette dolci che lo vedono protagonista assoluto, tra torte, gelato, haupia hawaiano e “panna cocca”, naturalmente.

Panna cocca

panna cotta cocco

La panna cocca è la panna cotta a base di latte di cocco: cremosissima, avvolgente, delicata, versatile al pari della versione classica ormai super inflazionata. La “Queen Elizabeth” centenaria dei dessert da ristorante (sempre top, ma agee), o di chi sa destreggiarsi poco in cucina. Cambiamo un po’ aria? Ok la panna cocca? Vi basterà seguire la nostra ricetta della panna cotta con agar agar (un addensante di origini vegetali), sostituendo la panna vaccina con il latte di cocco. Attenzione: se il latte di cocco è già zuccherato – facile che lo sia – regolatevi con lo zucchero previsto dalla ricetta.

Gelato cocco bello

gelato cocco

Il bello del latte di cocco è che può trasformarsi in un gelato senza lattosio senza però ottenerne uno “acquoso” e sorbettoso, come capiterebbe con altri frutti. Ecco ciò che vi serve:

  • Latte di cocco 450 g non zuccherato
  • Zucchero semolato fine 100 g
  • Acqua 90 g
  • Facoltativo: gocce di cioccolato o un po’ di sciroppo alla menta

Scaldate acqua e zucchero, unite al latte di cocco e frullate con un frullatore a immersione fino a ottenere un composto denso (se volete aromatizzare con lo sciroppo di menta, lo aggiungete ora). Fate congelare, magari nelle vaschette per il ghiaccio. Una volta pronto, trasferite i ghiaccioli in un mizer e azionate per renderlo cremoso. Aggiungete se volete le gocce di cioccolato. Niente gelatiera, visto?

Crema chantilly al cocco

panna montata di cocco

Scommetto che non sapevate che il latte di cocco può essere montato al pari della panna. E che panna montata diventa! Resistente, praticamente un dolce al cucchiaio. La crema chantilly è panna montata insieme a vanglia e zucchero a velo: una base finissima di pasticceria che può fare da decorazione, da farcitura, da dessert se unita a crema pasticciera (la famosa diplomatica). Ebbene, tutto ciò è fattibile anche con il latte di cocco, per una chantilly senza lattosio, al cocco.

Haupia hawainano

haupia budino cocco

L’haupia hawaiano è un dolce molto fresco di origini hawaiane, una sorta di budino di cocco. Molto simile alla panna cocca descritta come primo suggerimento, anche l’haupia è senza glutine e senza lattosio, ma l’addensante usato è amido di mais. Per farlo:

  • Latte di cocco 400 g
  • Acqua 200 g
  • Zucchero 80 g
  • Amido di mais 80 g

Non dovete fare altro che unire tutti gli ingredienti in un pentolino e mescolare fino al bollore. Lasciate sobbollire per 3-5 minuti e travasate nello stampo (o stampini). Dopo 4 ore abbondanti in frigorifero, il dessert è pronto!

Cheesecake al cocco

cheesecake cocco

Da una ricetta che si chiama cheesecake al cocco, io mi aspetto cocco a manetta, il trionfo del cocco, da non poterne più di sto cocco. Quindi, cosa ho deciso di fare: vi prendo la nostra cheesecake al cocco e avocado, e vi suggerisco di sostituire la panna classica con il latte di cocco. Questa cosa è facilmente applicabile a praticamente tutte le cheesecake: aggiungete cocco rapè alla base, e sostituite la panna della farcia.

Torta soffice al latte di cocco

torta cocco

Con lo stesso principio, vi suggerisco la nostra torta al cocco semplice semplice e ve la modifico su due piedi: nella ricetta si prevede solo cocco rapè, yogurt al cocco e latte vaccino… io vi lascio il cocco rapè ma vi faccio sostituire la dose sommata di latte e yogurt con l’equivalente latte di cocco (guardate la ricetta, ma anticipo che vi serviranno circa 325 g di latte di cocco).