di Chiara Cajelli 10 Maggio 2021
toast le migliori ricette

Per noi, il toast sarà sempre molto più di un pranzo di ripiego: semplice e perfetto, è il pasto più democratico e trasversale. Trovate qualcuno a cui non piaccia.

C’è da mettersi noia, però, a mangiarne a iosa senza variare sul tema, per questo abbiamo provato a stilare una raccolta di ricette di toast dolci e salati, dalla Francia all’Inghilterra, che vi consigliamo spassionatamente di provare.

Avocado toast

avocado toast

Sull’avocado toast abbiamo speso davvero molte parole, su come farlo perfettamente o con varianti succulente. Incredibile come una ricetta così semplice sia una tale bontà: avocado condito e sminuzzato, salmone affumicato se volete, un uovo cotto barzotto o ben sodo… da acquolina, e perfetto in ogni momento della giornata, persino a colazione!

Pizza toast

pizza toast

Questa ricettina è versatile come poche: va bene per tutta la famiglia o per i più piccoli, va bene come merenda, come idea per una festa, per una reunion con gli amici, va bene per guardare un film insieme, va bene per uno strappo alla regola. Ecco come fare il pizza toast.

Club sandwich

club sandwich classico

Il club sandwich è un trionfo a più piani che non manca mai sulle tavole dei pub anglosassoni e negli USA: tacchino o pollo, bacon croccante, salse, verdure, sottaceti, il tutto in perfetto equilibrio così che in un morso solo ci sia il Paradiso. Ecco come lo facciamo noi di Dissapore.

Toast vegetariano

toast vegetariano

Un toast vegetariano può essere una soluzione davvero irresistibile. Come? Basta riempirlo con un sacco di formaggio filante (non le sottilette però…) e bilanciarlo con pomodoro e insalata fresca per dare croccantezza. I formaggi possono essere fontina e scamorza, oppure emmental se adorate quel tipico sapore da “toast del bar”.

Toast con frittata e tonno

toast con frittata

Esistono toast più leggeri di questo con tonno e frittata? Sì. Continueremo a scegliere questo tra mille altri? Sì sì e sì. Tonno sott’olio sgocciolato bene ma non troppo, frittata liscia lasciata però cremosa da un lato – baveuse, in gergo tecnico – insalatina e via nel tostapane o in padella. Buono da capogiro.

French toast dolce

french toast

Dicesi french toast un particolare toast dolce servito a colazione o brunch: il pane in cassetta viene immerso nell’uovo sbattuto con latte o panna, per poi essere fritto in padella con parecchio burro e zucchero. Può essere servito da solo, oppure farcito con confetture, frutta e panna montata… basta così, o dobbiamo proseguire nella descrizione?

French toast salato

french toast salato
Esiste anche la versione salata del french toast, che è un normale toast farcito con prosciutto e formaggi o come preferite, ma che ha il pane fritto in padella anziché tostato a secco. Calorie a mille, di pari passo con acquolina e soddisfazione!

Club sandwich veloce senza cottura

club sandwich veloce

Tra i nostri toast preferiti c’è anche lui: il club sandwich veloce e senza cottura, ideale per gite, pic nic e pausa pranzo di lavoro. Scegliete un pane particolarmente saporito come quello integrale o ai cereali, e riempitelo con avocado, prosciutto cotto, insalata, germogli e un velo di maionese o senape.

Toast con vitello e senape

toast con vitello

Semplice e saporito come pochi, questo toast con vitello e senape è una chicca. Ci sono anche i cetriolini a conferire quell’atmosfera da vacanza e da toast al volo al lido della nostra infanzia.

Croque madame

Croque madame

 

 

Chiudiamo in bellezza e bontà con il croque madame, ben più di un semplice toast bensì un attentato alla sanità mentale. Moglie del croque monsierur, il croque madame è pane in cassetta spennellato di burro, passato in padella e farcito con cotto e groviera, sormontato da un uovo cotto a puntino e con il tuorlo lasciato fondente.