Avatar

Giovanni Giorgi

ultimi post


Cibi giapponesi da provare e come mangiarli

La cucina giapponese non si limita certamente al sushi, ormai proposto ovunque, in tutte le salse. Fra i cibi giapponesi da provare, troviamo ricette semplici e molto diverse fra loro, riproducibili anche a casa nostra, ma che ancora non hanno conquistato le folle tanto quanto il pesce crudo. Cosa possiamo mangiare o proporre a tavola, per un ...

0 commenti

Miso giapponese: l’ho visto fermentare con la musica di Bach in sottofondo

Giuro di aver visto fermentare il miso giapponese con la musica di Bach in sottofondo: ho le prove e sono pronto a dirvi com’è rispetto agli altri tipi di miso che conosciamo. Ho visitato l’azienda Marujyu, nella città di Yamagata, che realizza, fra i suoi prodotti, un tipo di fermentato sulle note di Bach in sottofondo. ...

0 commenti

Salsa di soia giapponese: come si produce

Sono andato a visitare alcune aziende di salsa di soia giapponese, per vedere come si produce, le differenze di sapore fra i vari tipi, naturale o industriale, incluse le varie alternative proposte, da quella più dolce fino alla tamari, senza glutine. Partiamo da un presupposto: il mercato della salsa di soia, almeno per i piccoli ...

0 commenti

Kit Kat dai gusti strani presi in Giappone: Prova d’assaggio

Un confronto tra i Kit Kat più assurdi presi in Giappone, scelti tra i gusti strani trovati là e poi assaggiati, per una Prova d’assaggio non convenzionale dedicata a uno degli snack più variopinti, che purtroppo in Italia troviamo sempre nelle solite versioni.  Precisiamolo: i Kit Kat verdi e rosa non sono stati di certo ...

0 commenti

Bottarga di muggine e di tonno: le differenze

La grattugiamo sugli spaghetti dalla notte dei tempi, ma cosa sappiamo davvero sulla bottarga? Quello che una volta veniva considerato il “caviale dei poveri” e associato ai pasti umili dei pescatori sardi, oggi è notoriamente un alimento prelibatissimo. Si ottiene dall’ovario del pesce e ne esistono due tipi, principalmente, di muggine e di tonno. Ecco ...

0 commenti

Carne: quante volte a settimana possiamo mangiarla?

Le domande sulla carne lasciano ancora molti dubbi, sia rispetto alle preoccupazioni per una dieta sana, equilibrata e dal giusto apporto di proteine e calorie, sia in vista di una spesa più attenta, volta a limitarne i consumi per salvare l’ambiente. Quante volte alla settimana possiamo mangiarla? E, soprattutto, perché è importante chiederselo? Precisiamo: quando parliamo di “consumo ...

0 commenti

Farina Intera, la farina bianca alternativa: di cosa si tratta

Ne avete sentite di ogni: dai diversi tipi di grani alle differenze nella macinazione, fino alle alternative senza glutine, ogni farina meriterebbe un capitolo a sé (o forse no), ma una, in particolare, ha attirato la nostra attenzione. Si tratta della Farina Intera, scritto maiuscolo dacché si tratta di un marchio registrato (la storia del Kamut ...

0 commenti

La città della pizza 2019 a Roma: Dissapore regala dieci laboratori con Bonci e Martucci

Nelle date 12, 13 e 14 aprile Roma ospita La Città della Pizza 2019, l’evento dei migliori pizzaioli d’Italia, alla sua terza edizione e nella nuova location di Ragusa Off, in via Tuscolana 179. Noi ci saremo, come media partner, con un salottino Dissapore e Garage Pizza dedicato alle interviste, e per l’occasione abbiamo deciso di ...

0 commenti

Ortoressia: che cosa significa mangiare sano in modo malsano

Sono circa 3 milioni, secondo il Ministero della Salute, gli italiani colpiti da disturbi del comportamento alimentare. Se i più conosciuti sono anoressia, bulimia e disturbo da alimentazione incontrollata, meno nota è la malattia psicosomatica legata a quella che, invece, è un’alimentazione troppo controllata, ovvero l’ortoressia, l’ossessione che porta a mangiare sano in modo malsano. ...

0 commenti

Pesci d’acqua dolce, le specie più buone da mangiare

Quali sono le specie più buone da mangiare, tra i pesci d’acqua dolce? Questo è un ottimo periodo per la pesca, cari lettori: e conoscere meglio il “frutto di stagione”, nella sua alternativa al pesce d’acqua salata, potrebbe tornarvi utile per una spesa salubre, più economica del previsto e, possibilmente, sostenibile dal punto di vista ...

0 commenti

Piatti stellati famosi trasformati in pizze

Un artista italiano ha trasformato i piatti dei ristoranti stellati più famosi in pizze. Si chiama Michele Benigna, vive in Nuova Zelanda e, di recente, ha pubblicato, “Flour and Gold“, che propone la pizza in versione fine-dining, ispirata alle creazioni dei grandi chef internazionali. Un omaggio ad alcuni pilastri dell’alta cucina, ma anche un’elevazione del quotidiano, o ...

0 commenti