Ultimi post

Trita, Milano, hamburger, esterno

Mangiare Fuori •

Trita polemica sull’hamburger a Milano: il prezzo è giusto?

Come ha fatto Trita: “tailor made burgers”, a far parlare di sé più della previsione dei Maya sulla fine del mondo, guadagnando a pochi mesi dall’apertura la menzione della guida Foodies 2013, in una scena congestionata come quella delle hamburgherie di Milano? I molti clienti in zona ticinese citerebbero la possibilità di personalizzare al massimo […]... CONTINUA

Grande Notizia •

Alle esoserrime hamburgherie italiane: Honest a Londra è onesto di nome e di fatto

London calling, e per i londinesi essere ricettivi alle tendenze è uno stato d’animo permanente. Anche la moda dell’hamburger gourmet viene da lì, e se prima il pane era cattivo e flaccido, le carni puzzolenti di grassi bruciacchiati, il formaggio finto e colloso, la foglia d’insalata appassita, la fetta di pomodoro acquosa, nella capitale inglese […]... CONTINUA

Tizzy's, Milano

Mangiare Fuori •

Tizzy’s? Il peggiore tra i migliori hamburgher di Milano

Prendete il ponte di Ognissanti beneficiato da una bella giornata di sole, aggiungete la voglia di hamburger scolpita nel palato con una permanenza che Mosè se la sognava, condite con il boom del panino gourmet, ormai un reperto archeologico eppure appena convalidato dal Corriere/Milano con apposita classifica, e capirete perché ho pensato di pranzare da […]... CONTINUA

Hamburger gourmet, Corriere Milano

Piccola notizia •

I migliori hamburger gourmet per il sempre vigile Corriere Milano

Il Corriere in edizione Milano, risvegliandosi da un lungo torpore, nota oggi che l’hamburger si è raffinato, ora è roba da gourmet. Segue l’obbligatorio tour della polpetta per le vie della città. Mama Burger, tre amburgherie, la prima delle quali in via Vittor Pisani, avvistati Belen e Stefano Gabbana (?), Ham Holy Burger, in via […]... CONTINUA

Piccola notizia •

E’ Torino la capitale dell’hamburger italiano?

Scusa se esiste Milano, uno potrebbe commentare leggendo la Stampa che attribuisce d’imperio a Torino il miracolo di aver trasformato l’hamburger da “simbolo del ‘fast’ in un piatto slow”. Sì, certo, tra le 10 amburgherie da mettere nella classifica dell’hamburger gourmet compilata insieme ai nostri lettori gli indirizzi torinesi sono un paio (Burgheria e M*Bun), […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

10 hamburgherie da mettere nella classifica italiana dell’hamburger gourmet

Relegato per anni nei più fetidi fast food l’hamburger in versione gourmet è la ricetta del momento. Non per essere (auto)citazionisti, ma l’abbiamo detto tante volte che ci siam venuti a noia da soli. Un conto è dirlo, altro è compilare la lista delle 10 migliori amburgherie italiane con sconfinamenti in macellerie e mangiatoie di […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Denzel, il migliore hamburger di Milano? Ragioniamo…

Abbiamo riunito un fotografo e due editor per ragionare sulla presunta superiore fighezza del Denzel. C.S. A Milano, a due passi da Piazza Piemonte in via Washington 9, c’è il Denzel. Se prontamente avete pensato al nome del famoso attore, scomposto, mischiato in un sacchettino e ridistribuito tra nome del locale e indirizzo, avete immaginato […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Burgheria a Torino: l’hamburger senza sensi di colpa

Per anni, io e i miei amici appassionati di hamburger senza sensi di colpa (non le polpette di carne congelata con cipolla disidratata a lungo sinonimo di fast food) ci siamo sentiti strani. Oggi abbiamo capito perché. Oggi che l’hamburger non è più solo unto, insano e globalizzato ma buono, possibilmente pulito e giusto, e […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Ham Holy Burger a Milano: l’hamburger (buono) a 12 euro

“Ciò che sta ai panini come l’Apple ai computer”. La risposta appartiene a degli amici milanesi cui mi ero limitato a chiedere: “cosa mangiamo oggi”? L’Apple dei panini è ovviamente l’hamburger, e l’hamburger che non è un hamburgher ma, sempre nell’interpretazione degli amici milanesi, “una tentazione tormentosa e impudica un po’ cara ma ne vale […]... CONTINUA