Fagiolini: 10 ricette per portarli a tavola

10 ricette con fagiolini per servire questo legume come contorno, secondo o piatto unico: con le patate, con le uova, con la pasta o trasformati in gustosi involtini.

Linguine pesto e fagiolini

Pellegrino Artusi li proponeva con le uova, con la besciamella e addirittura con la vaniglia, o ancora come contorno del lesso: i fagiolini sono un alimento versatile e tra le verdure più amate della stagione estiva. In realtà, a voler essere precisi, non bisogna lasciarsi confondere dal colore verde, poiché il Phaseolus vulgaris – questo il nome scientifico – appartiene alla stessa famiglia dei fagioli e quindi, più che un ortaggio, è un legume.

I fagiolini hanno una forma allungata più o meno ricurva, a seconda della varietà, e, a differenza dei fagioli, si mangiano con tutti i baccelli. I modi per cucinarli sono tanti e se finora li avete sempre considerati un triste contorno da mangiare quando siete a dieta, prendete appunti perché arrivano 10 ricette con i fagiolini per mangiarli con gusto anche senza eccedere con le calorie.

Fagiolini e uova

È una di quelle ricette che d’estate salva sempre, perché è fresca e nutriente e funziona sia come secondo che come piatto unico. I fagiolini con le uova sode possono essere preparati in anticipo e portati anche al mare o come pranzo in ufficio. Conditeli con aglio, olio d’oliva e origano e, se vi piace, con un po’ d’aceto. Potete anche tagliare sia le uova che i fagiolini in pezzettini piccolissimi e mescolare tutto in modo da amalgamare i sapori. Se preferite, potete anche fare una frittata, fritta o al forno, tagliarla a quadretti e servirla come aperitivo.

Fagiolini e patate

Per i fagiolini con le patate vale più o meno quanto detto per fagiolini e uova: perfetti come secondo piatto o come contorno e buoni sia freddi che caldi. Arricchite la ricetta con tonno, cipolle, paprika o altre spezie a piacere e avrete ogni volta un piatto diverso. Preparateli sempre in anticipo in modo da condirli e farli insaporire.

Linguine al pesto

In Liguria esistono due fazioni: quella che vuole le trenette al pesto con patate e fagiolini e quella che no, la ricetta tradizionale non richiede aggiunte. Non è questa la sede per stabilire chi abbia ragione ma, visto che ci siamo, vi suggeriamo di preparare le linguine al pesto sia “al naturale” (qui la ricetta) sia con aggiunta di cubetti di patate e fagiolini, così potete dirci quale versione preferite.

Pasta fredda con fagiolini

I fagiolini diventano protagonisti anche di insalate di riso e di pasta, perché si combinano a verdure e ortaggi di stagione e danno vita a piatti unici da mangiare sotto l’ombrellone o da gustare nelle giornate più calde. Le possibilità e le varianti sono infinite, provate la ricetta della nostra pasta fredda con fagiolini, fragole e cetrioli, un piatto adatto anche a chi segue un’alimentazione vegana.

Insalata con fagiolini

La versatilità dei fagiolini li rende perfetti anche nelle insalate estive, sia da mangiare come contorno che come piatto unico. Ve ne proponiamo due versioni: una semplice insalata di fagiolini e feta e un’insalata con gamberi, fagiolini e asparagi, da decorare con fiori eduli per fare un gran figurone anche con gli ospiti.

Vellutata di fagiolini

vellutata di fagiolini

Chi ha detto che le zuppe e le vellutate si mangiano solo in inverno? Se le gustate tiepide o fredde diventano una fresca coccola anche nelle giornate più calde. La nostra proposta accontenta tutti perché è totalmente vegana, la ricetta è pronta per essere copiata.

Bulgur, quinoa, tofu e fagiolini

Se amate le contaminazioni in cucina e vi piace provare nuovi abbinamenti, provate questi sfiziosi bicchierini con bulgur, quinoa, tofu e fagiolini. Una ricetta adatta anche a chi segue una dieta vegana e che non contiene né glutine né lattosio. Se volete, potete anche preparare tutto in un unico recipiente e porzionare al momento di mangiare.

Crostata con stracchino e fagiolini

Tiriamo nuovamente in ballo l’Artusi con la ricetta di una crostata preparata con pasta matta, semplicissima da fare e dal successo garantito. La nostra ricetta prevede di farcirla con stracchino e fagiolini, ma è il classico piatto svuotafrigo che necessita solo di fantasia e creatività.

Involtini di fagiolini e speck

Un’altra ricetta veloce e di grande effetto anche per un’occasione speciale. Gli involtini di fagiolini e speck sono perfetti come antipasto, come stuzzichino o come contorno e sono davvero semplici da preparare. Fate sbollentare i fagiolini e divideteli in mazzetti. Avvolgete ogni mazzetto in una fetta di speck e adagiateli in una teglia rivestita di carta forno. Infornate a 200° per una decina di minuti e servite ancora caldi.

Fagiolini alla pizzaiola

Preparate il classico sugo alla pizzaiola (aglio, olio, pomodoro e origano, tanto origano) e a metà cottura aggiungete i fagiolini precedentemente appena sbollentati. Se vi piace, aggiungete anche un po’ di peperoncino per rendere il piatto più piccante. Servite come contorno o come secondo leggero.

Potrebbe interessarti anche