di Chiara Cajelli 3 Novembre 2019
torta-mele-10-varianti

La torta di mele è un’istituzione, una tradizione, un atto da more. L’aspetto più magico di questo dolce senza tempo è che – per quanto sia tradizionale, legato a nonne e genuinità – non è collegato a nessuna ricetta ufficiale. Quindi, in ogni casa c’è una torta di mele diversa e, in più, ogni membro della famiglia la fa diversamente. Parliamo proprio di 10 varianti del più inflazionato dei dolci, per cambiare un po’ e (chissà) tramandare alle prossime generazioni una versione tutta nostra.

1. Con caramello salato

Le mele chiamano a gran voce il caramello salato. Non dev’essere necessariamente una ricetta complicata: basta preparare la salsa di caramello a parte e usarla sulla superficie della torta, oppure usarlo per “marmorizzare” l’impasto prima della cottura. Se cercate indicazioni per il caramello, potete affidarvi alla ricetta di Bressanini: l’abbiamo provata anche noi, e aggiungiamo un paio di accortezze:

  • una volta ottenuto il caramello base, rendetelo cremoso incorporando contemporaneamente un po’ di panna calda e del burro morbido a temperatura ambiente, per mantecare;
  • il sale va aggiunto solo a caramello pronto: va bene del normalissimo sale fino da cucina, da aggiungere poco per volta in base al vostro gusto

Vi invito anche a testare la nostra ricetta di torta di mele in padella con caramello… spettacolare!

2. Integrale all’acqua

mamma mia, che parole poco invitanti se associate a una torta… soprattutto a una torta di mele! Dovete invece ricredervi, perché si tratta di una torta di mele integrale all’acqua e noci che nulla ha da invidiare alla tradizionale. Leggera, perfetta se avete intolleranze a lattosio oppure uova. Provatela!

3. Con nutella

Torta di mele variegata con cioccolato fuso, in gocce o nutella significa merenda graditissima da tutti i bambini. Prepararla è semplicissimo e con una semplice mossa in più potrete trasformare completamente questa torta. Ecco come l’abbiamo fatta noi, siamo sicuri che vi piacerà!

4. Con farina di castagne

La torta di mele con farina di castagne è una torta alle mele quasi tradizionale. Ne rispecchia infatti tutti i canoni, ma nell’impasto c’è anche farina di castagne: una farina naturalmente dolce (come le castagne, d’altronde), che porta ad una consistenza più compatta e che riesce ad esaltare le mele con il suo sapore caratteristico. Inoltre consente di diminuire la quantità di glutine complessiva della torta, essendo la farina di castagne gluten free.

5. Senza burro né zucchero

Una torta di mele buonissima, soffice, ma senza grassi né zucchero può esistere? Eccome, e ve ne diamo dimostrazione con questa ricetta. Non sono presenti alternative allo zucchero: la dolcezza sarà conferita solamente dalle mele, ben 3.

6. Mele + carote

Come conferire una marcia in più in un semplice gesto, e variare dalla solita torta di mele? Basta pochissimo: abbiamo visto nutella, farina di castagne (o di mandorle), il caramello… ebbene assicuriamo che grattugiare nell’impasto della torta di mele anche 1 bella carota farà cambiare faccia a questo dolce. Croccantezza in più, colore, dolcezza.

7. Con sciroppo d’acero

Se non avete mai provato l’accoppiata mele-sciroppo d’acero, allora questa ricetta può essere una buona occasione da cogliere. La torta di mele con sciroppo d’acero che abbiamo fatto noi è vegana, così può essere gustata da tutti: da chi segue questa determinata filosofia alimentare, ma anche da chi ha intolleranze a uova o lattosio.

8. Torta crumble di mele

La torta di mele può essere anche crostata, chi ce lo vieta? Noi faremo di più: crostata di mele con croccante e burroso crumble in superficie. Per farla, seguite la nostra ricetta e porterete in tavola un dessert elegante che racchiuderà però la semplicità della torta di mele.

9. Tortine di mele

Perché non trasformare una grande torta di mele in muffin o tortine mono porzione? Stessa ricetta di sempre, ma presentazione diversa: perfette per un tè pomeridiano, e per portarsi sempre con sé un assaggio di bontà! Noi vi suggeriamo la nostra ricetta, fateci sapere che ne pensate.

10. Torta di mele o… apple pie!

Avete ma i assaggiato l’apple pie? Si tratta di una torta statunitense molto tipica ed emblematica: una base di brisèe, che racchiude mele crude a pezzettoni condite con zucchero, vaniglia, spesso uvetta, cannella, parecchio burro. A chiudere tutto, altra brisèe e poi via in forno. Sono cotte solitamente negli stampi da pie, non a cerniera ma svasati. Ecco la nostra versione, provatela perché è spettacolare.

Cannella più, cannella meno; mele a fette o a pezzettoni; zucchero di canna o miele; crostata o torta soffice… se alla base ci sono le mele, non può che uscire un dolce spettacolare. Qual è la vostra versione preferita? Se non ne avete mai fatta una, ecco qualche dritta.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento