di Massimo Bernardi 8 Agosto 2010

dentice rosa

1 – Non è solo una storia succosa, da settimane in molte regioni italiane va in scena una versione ipergrottesca delle nostre pescherie, dove pesci importati dall’Est vengono spacciati per altri o venduti come locali.
2 – Si noti una spassosa circostanza: il gelato “artigianale” — essenzialmente latte, uova e zucchero — è sempre spaventosamente caro. Com’è possibile che il gelato artigianale abbia un costo al kilo superiore alle spigole?
3 – La food-writer americana Katie Parla (New York Times…) randella gli indirizzi cari alla gastrocrazia romana. E per i lettori di Dissapore diventa subito:” Katie Pirla”.
4 – Il blog iz de niu Comando dei Carabinieri. Cliente americano denunciante e ristoratore romano denunciato si scontrano incontrano su Dissapore.
5 – Questa settimana abbiamo riassunto i 10 perché della pizza in casa duepuntozero (ovvero, é la volta buona che imparo come si fa la pizza in casa).
6 – Far West a Pordenone, coltivato mais Ogm fuorilegge. Ci siamo trovati nella sede di Slow Food durante il blitz dei “nazicomunisti” (GreenPeace) nei campi dello scandalo.
7 – Un’estate fa (quando l’editor associato se ne va).
8 – Comunque non capisco come si possa ormonare per il sushi, davvero, io amo il “mandato di cottura”. ‘Stavolta abbiamo chiesto quali sono i piatti più sopravvalutati?
9 – Chi trama contro la Toscana? (Del cosmico non contare una fava di Michela Vittoria Brambilla e di Rolling Stone).
10 – In tempi di trasferte collettive forzate (leggi vacanze) ci è parso carino chiedervelo, e allora, fuori il nome del piatto che a dispetto delle code e del caldo torrido, “vale il viaggio“.