dissapore

Primo Piano •

Dissaporiana. La settimana del DissaporeCamp

1 – Tired of being alone | Questa settimana abbiamo aggiunto qualcosa alla parola Camp perfino noi (uno, due, tre). 2 – Siccome la legge che vieta il consumo di cibo “negli spazi esterni al locale” non si può sentire, abbiamo infiltrato una street-food escort per le strade di Milano con il compito di offrire […]... CONTINUA

Primo Piano •

Sono stato al primo DissaporeCamp

Sono stato al primo DissaporeCamp, sabato 17 ottobre. Puntuale, alle 14, ero alla Fortezza da Basso di Firenze. Entrato nel padiglione Spadolini, ho subito trovato l’Arena Grande. All’ingresso c’era un tavolo pieno di spuntini. Ho lasciato il mio, un ciauscolo artigianale avvolto in un cartoccio per non ungermi. Sapete, io sono marchigiano. Quella era la […]... CONTINUA

Primo Piano •

La settimana che è stata tutta una questione di etichetta

1 – Settimana faticosa questa. Prima abbiamo diviso l’Italia in 3 gruppi, Nord – Centro – Sud. Poi, levata l’etichetta a 4 marche di paste le abbiamo assaggiate. Risultato: il test sulle penne rigate. 2 – A proposito di etichette. Pensavamo di essere gastrofanatici. Buongustai fa mesozoico. Al massimo neo-forchettoni. Però a metà settimana abbiamo […]... CONTINUA

Primo Piano •

La settimana del nuovo reality estremo | Missione Infarto

1 – Quest’uomo è ingrassato 13 chili in 2 ore. 2 – Resisto a tutto fuorché alle tentazioni sintetizzava Oscar Wilde. Guardate questo video e capirete perché abbiamo aggiornato il suo aforismo. Resisto a tutto fuorché ai marshmallow. 3 – Le italiane non resistono alla tentazione di palpare il cibo. Il problema è che se […]... CONTINUA

Primo Piano •

Questa volta Repubblica.it dovrebbe chiedere scusa

Il motivo per cui nell’epoca dei feed rss, il sito del 2° quotidiano italiano, Repubblica.it, pretenda di non essere beccato quando si ispira, no scusate, quando copia e incolla contenuti altrui senza citare la fonte, ditemi voi qual è. Se lo sapete. PS. Siccome Repubblica.it non scrive l’orario in cui pubblica le notizie, per conoscerlo […]... CONTINUA

Primo Piano •

Tutti sono morti nella settimana del “toro” ma Vissani no

1 – Vissani è tornato con il ristorante a ore. Mentre il “toro” è “toro” anche fuori orario. 2- Qualcuno comunque è anche nato. Il fiocco azzurro in casa Dissapore è per Intravino. 3 – Ma la storia più deprimente è stata quella di Neda, il volto della rivoluzione iraniana. Voleva fare la guida turistica. […]... CONTINUA

Primo Piano •

So tired of being alone: arriva Intravino

Il vino è sempre stato un mistero per me. Così tanto potere, e così poco sex appeal.  Secondo Antonio Albanese, il cui sommelier era un numero comico di puro genio, la colpa è del linguaggio, oltremodo pomposo. Mettiamola così, se difetta di sex appeal al vino certo non manca la pompa. Nemmeno l’ipocrisia, come sanno […]... CONTINUA

Primo Piano •

Tre mesi di Dissapore

Così, abbiamo compiuto 3 mesi. Mi pare di vederlo lo sguardo ebete che percorre le stanzette cablate (cit.) degli editor di Dissapore: come tre mesi? Nel senso che ci sembra di più, molto di più. Le conversazioni che passano di qui ci stupiscono quotidianamente per numero e qualità, siete già diversi a seguirci, oltre duemila […]... CONTINUA

Primo Piano •

Dissapore: aperta la ego section

Assodato che l’epidemia italiana di Facebook chiarisce come meglio non si può, che il core-business del NARCISO non è affatto in crisi, parliamo di noi: ettipareva. Con la scusa di ringraziare chi ha commentato l’arrivo di Dissapore diamo qualche veloce numero. Ieri, grazie ai link contemporanei del blogger italiano n.2 e n.3, Dissapore ha ottenuto […]... CONTINUA