identità golose

ultimi post

I food trend da Identità Golose 2019

Alla faccia dei detrattatori, che l0 dipingono come un grande evento avvitato su se stesso, Identità Golose, svoltosi a Milano da sabato 23 a lunedì 25 marzo, continua a rimanere una data da segnare col pennarello rosso sul calendario per gran parte del variopinto empireo che costituisce il gastro-mondo italico, e non solo. Soprattuto se ...

0 commenti

Per Valerio Visintin Il ristorante di Identità Golose è “la fine della critica gastronomica”

“Il primo passo della fine della critica gastronomica” è un ristorante aperto da una testata giornalistica, che pubblica recensioni su quegli stessi chef che ospita ai propri congressi. Un circuito vizioso, da cui si è totalmente esclusi o inclusi, con tutti i dovuti favori che ne derivano”. Questa l’opinione, certo non sfumata, dell’uomo mascherato Valerio ...

0 commenti

Gianfranco Lo Cascio contro Marco Stabile e le Identità (Golose) del reverse searing

Che qualcuno si ribellasse all’imponenza gastronomica di Identità Golose, era plausibile. Mega-congresso di chef con ristorante di recente apertura, “il primo hub internazionale della gastronomia”, a Milano, e nonostante ciò testata giornalistica, il brand ultra differenziato di Paolo Marchi può suscitare due sentimenti soltanto: l’amore di chi ci è dentro o l’odio di chi ne ...

0 commenti

Expo 2015: come prenotare gli chef di Identità Golose e quali scegliere

La frase che ho sentito più spesso nell’ultima settimana, dopo “è arrivata la primavera”, è stata “ho già preso i biglietti per Expo 2015“. Sento dell’hype, non posso negarlo, sarà la deriva renziana del buon umore, sarà la voglia pazza e sfrenata di poter criticare da più vicino, ma di recente l’italiano non sta più ...

0 commenti

Expo 2015 | Identità Golose si accaparra gli chef: il programma giorno per giorno

Passando dall’autostrada A8 non si direbbe, ma ormai ci siamo: Expo2015 dopo averci martellato mediaticamente e moralmente con i soliti “intrighetti” all’italiana, ora sta arrivando. E quindi? Da dove si comincia? Per un attimo lasciamo perdere i padiglioni, sui quali ho ancora una visione nebulosa e al solo pensiero sento mal di piedi, e concentriamoci ...

0 commenti

Identità golose è davvero “il trionfo di tutto quanto è lontano dal godimento a tavola”?

Metabolizzare e digerire. A volte bastano un paio d’ore, altre volte il lauto pranzo è così pesante da aver bisogno di tempi più lunghi. Accade per le chiacchiere di carnevale, ma anche per la tredicesima undicesima edizione di Identità Golose che abbiamo sentito andare un po’ su e giù, in lentissima digestione come per un’abbuffata non troppo leggera. ...

0 commenti