Avatar

Camilla Micheletti

ultimi post


Per conservare in modo sicuro ketchup, salse e marmellate non date retta al sindaco di Londra

Brunetta che legifera su come dobbiamo conservare la scorta alimentare, ve lo immaginate? Noi scherziamo, ma in queste ore gli inglesi si stanno chiedendo se devono davvero temere l’intrusione dei loro politici fin dentro il frigorifero di casa. Ieri un intervento a gamba tesa del sindaco di Londra Boris Johnson ha scatenato un putiferio. In ...

0 commenti

15 utensili non da cucina sorprendentemente utili in cucina

Avete già firmato la petizione per reintrodurre economia domestica al liceo? Con storia dell’arte potete al massimo bullarvi in una visita degli Uffizi, il diritto è roba superata che Renzi rivoluzionerà e l’economia, beh, l’economia non si sente tanto bene. Ma l’arte di arrangiarsi in cucina, con quella sì che farete strada nella vita, peccato che ...

0 commenti

Problema: questa coppia ha perso il lavoro. Soluzione: Nonna Concetta, trattoria fai da te

“Il menù lo facciamo noi, il prezzo voi”, punto esclamativo. E anche: “Più che una formula commerciale è uno stile di accoglienza“. E ancora: “L’idea ci è venuta dopo aver perso il lavoro”. Vi vedo, leggete distratti (sbirciate il meteo, tanto piove anche oggi) ma sbagliate. Perché le storie delle trattorie fai da te, cioè ...

0 commenti

19 posti che cambieranno la vostra idea di locale più bello del mondo

Oggi, nell’intervista data al Corriere, il bavarese Heinz Beck, arrivato a Roma nel 1994 “con l’idea di rimanere un paio d’anni” (ne ha messi insieme 20 come chef de La Pergola, oltre a 3 stelle Michelin e riconoscimenti plurimi) elenca le regole della cena romantica senza difetti, collocando al secondo posto, dopo il partner giusto, ...

0 commenti

Il menu con i 13 cibi più cari del mondo costa 95 mila euro

Le descrivono come cibarie per donne dalle unghie lunghe e laccate, totalmente disinteressate alla cucina, il forno ancora intonso, i pomeriggi sfaccendati e le lezioni di pilates a ore pasti. O per la loro controparte, uomini facoltosi che non hanno mai spadellato, trafelati incastratutto abituati ai cartocci della rosticceria che per reazione, quando mangiano fuori, non badano ...

0 commenti

Come fare la granita al caffè del Sant’Eustachio

Sul caffè del Sant’Eustachio, bar in miniatura eternamente sovraffollato con rassegna stampa elefantiaca (da New Yorker e New York Times in giù), e tavoli sparsi in una deliziosa piazzetta romana, senza dimenticare il sovrappiù di politici noti con uffici nelle vicinanze e i tanti vip che si mettono in fila pur di calpestare quei pochi ...

0 commenti

Buona l’idea di una guida per mangiare a New York, ma se quella guida si chiama Massimo Bottura è molto meglio

Invertiamo le parti. Per una volta lo chef prende il posto del critico gastronomico e ci guida attraverso New York, un giorno intero, dalle 10:30 all’ora di cena. Se l’idea vi piace, oggi sul Corriere il critico e giornalista sportivo (profili che continuano a incrociarsi) Roberto Perrone ha chiesto aiuto a Massimo Bottura. Aggiungere il ...

0 commenti

L’etichetta “Fatto in casa” salverà la reputazione dei ristoranti francesi?

Oh! Che sorpresa. Da ieri il paese la cui cucina può vantare lo status di Patrimonio dell’Umanità si è auto-imposto una legge contro l’epidemia di pietanze precotte riscaldate al microonde che ha colpito il 75 per cento (75%!) dei suoi 150.000 ristoranti. Lo avreste detto della Francia? La Francia, il regno dei maîtres à manger messi alle ...

0 commenti

Vegetariani per amore: rinuncereste alla bistecca per quieto vivere?

Finalmente può smettere di mentire. Finalmente può confessare che, quando lo stuzzicavamo (“caro Chris Martin, so che ci stai leggendo, se ti vien voglia di spaghetti, pizza, tortellini, lasagne e ravioli mi puoi contattare qui su Dissapore“) un fremito turbava il suo aplomb olimpico. All’epoca era ancora, o il mondo così immaginava, felicemente sposato con Gwyneth Paltrow, attrice, ...

0 commenti

Coca Cola cura l’impotenza e le altre bugie salutiste raccontate dalla pubblicità

Sui miti e le leggende metropolitane legate al cibo ci siamo soffermati spesso. Nemmeno sui cosiddetti superfoood, gli alimenti che si prendono cura di noi rallentando il processo d’invecchiamento, ci siamo fatti mancare niente. Stavolta, con l’aiuto del Guardian, indugiamo volentieri sui superpoteri attribuiti al cibo dalla pubblicità, che nel corso degli anni ha raccontato qualunque ...

0 commenti