Le 10 migliori ricette con l’uva

Le 10 migliori ricette con l'uva come protagonista, nel dolce e nel salato, in torte o dessert: idee originali e semplici da preparare.

ricette con uva

L’uva è una protagonista molto versatile da settembre per tutto l’autunno, che nella stragrande maggioranza delle volte è consumata in purezza a colazione o per fine pasto. Un frutto un po’ sottovalutato, che vede varietà eccellenti bistrattate a favore della cosiddetta uva da tavola. Oggi recuperiamo terremo rendendola protagonista delle migliori ricette.

Toccheremo sia il dolce sia in salato, perché l’uva fa parte dei frutti che con carne, pesce e formaggi stanno davvero benissimo. Ecco 10 ricette con l’uva che vi faranno (re)innamorare di questa prelibatezza settembrina.

Torta con uva e vaniglia

torta uva vaniglia

Una torta semplice ma in grado di batterne mille più complicate ed eleganti. La vaniglia insieme alla dolcezza naturale dell’uva, i classici ingredienti che sanno sempre di casa, impasto soffice da completare con poco zucchero a velo e cannella. Insomma, una torta d’altri tempi.

Qui la ricetta.

Pancakes con uva caramellata

pancakes uva caramellata

Adoriamo i pancakes e sarebbe stupendo mangiarli ogni giorno come fosse domenica. Il mondo ha a disposizione molte ricette di questa preparazione, ma spesso è anche il condimento a fare la differenza. I classici sono salse, miele, sciroppo d’acero, panna montata, creme spalmabili… ma che ne dite di uva caramellata?

Qui la ricetta.

Insalata di uva, pollo e speck

insalata pollo uva speck

L’insalata di pollo è un classico: misticanza, qualche noce, parmigiano a scaglie, pollo sfilacciata magari avanzato da altre preparazioni. oggi però superiamo il livello e puntiamo ad una pietanza molto fine: insalata di pollo sì, ma con uva e speck, ideale anche per una cena formale o un’occasione speciale.

Qui la ricetta.

Focaccia con uva

focaccia dolce uva

Non è una torta, non è una focaccia salata: la focaccia dolce con uva ha l’impasto “panoso” tipico dei lievitati, ma un sapore dolce equilibrato. va benissimo per qualsiasi occasione, dalla colazione alla merenda, all’aperitivo se volete servirla con i formaggi.

Qui la ricetta, e un suggerimento per farla integrale.

Involtini con uva

involtini uva

Se cercate qualche secondo piatto per cambiare un po’, gli involtini con uva sono l’ideale: originali, abbracciano l’autunno, tanto colore, sapori in contrasto ma in una sinfonia finale perfetta.

Qui la ricetta.

Cheesecake all’uva in a jar

cheesecake uva

Le cheesecake senza cottura (diverse dalla New York cheesecake) non conoscono stagionalità, perché si adattano a tutte e quattro: in quelle autunnali vediamo bene tanta uva mista lasciata come decorazione.

Qui la ricetta.

Torta con uva fragola e nocciole

torta nocciole uva fragola

Un’altra torta rustica e classica è questa con uva e nocciole: avvolgente, profumatissima, talmente buona e particolare da poter fare bella figura anche come dessert se avete ospiti. Giocare con la consistenza delle nocciole è fondamentale: tritatele sia finemente sia grossolanamente!

Qui la ricetta.

Torta di mais con uva

torta polenta uva

Adoriamo la farina di mais nelle torte, perché lascia un sapore inconfondibile e una consistenza scrocchierella che stuzzica l’appetito. Ecco perché abbiamo incluso nella lista questa torta di polenta, ricca di uva scura: particolarissima davvero.

Qui la ricetta.

Torta con uva e grano saraceno

torta uva grano saraceno

Il grano saraceno ha alcuni punti in comune con la farina di mais: ha un sapore inconfondibile, come lei è naturalmente privo di glutine, ha una consistenza sabbiosa che rende la consistenza degli impasti molto friabili. Con la freschezza e dolcezza dell’uva si sposa alla perfezione, da provare in questa torta da colazione.

Qui la ricetta.

Scaloppine all’uva

scaloppine maiale uva

Chi ama le scaloppina alzi la mano! Irresistibili, cremose, si sciolgono in bocca, facili da preparare e da variare anche ogni giorno. Scommettiamo che in questa versione con l’uva non le avete però mai assaggiate… e risolviamo subito la cosa: a voi la ricetta.

 

Potrebbe interessarti anche