di Maria Iniziato 5 Settembre 2020
limoncello

Non ho memoria di pranzi di famiglia terminati senza la classica bottiglia di limoncello fatto da mia madre piazzata al centro della tavola. Un fine pasto che si trasforma poi in dono per amici e parenti e che diventa ingrediente anche di tante ricette con il limoncello.

Un liquore che ha tutto il profumo dei limoni della costiera amalfitana e che non richiede particolari abilità (qui la nostra ricetta per farlo in casa) ma solo taaanta pazienza, perché dal momento della preparazione c’è bisogno di aspettare almeno un mese prima di poterlo consumare. A fare la differenza è ovviamente la qualità della materia prima: dei limoni, che non devono essere trattati, visto che se ne usa la buccia, dell’alcol e dello zucchero. Tutto qui. Tre ingredienti che, insieme all’acqua, danno vita al digestivo più popolare d’Italia, da bere rigorosamente ghiacciato.

Non solo. Il limoncello trova spazio anche nella preparazione di numerose ricette, soprattutto dolci, a cui regala il suo inconfondibile aroma agrumato. E allora ecco la nostra selezione di ricette con il limoncello, a partire dalla classica crema per farcire crostate, biscotti o morbidi pan di spagna al tiramisù, dal babà al sorbetto, passando anche per il risotto e le scaloppine.

Crema al limoncello

crema al limoncello

Da non confondersi con la crema DI limoncello, che non è altro che la versione cremosa del liquore, preparato con panna e latte. Invece parlo di una classica crema pasticcera aromatizzata al limoncello, buona da mangiare da sola, con l’aggiunta di qualche biscotto o da usare come farcia per crostate, pan di spagna o bigné. Basta aggiungere qualche cucchiaio di limoncello alla ricetta base della crema pasticcera facendo attenzione a diminuire leggermente la quantità di latte, per evitare che diventi troppo liquida.

Tiramisù al limoncello

tiramisu limoncello

L’incontro di due classici che resistono al passare degli anni: limoncello e tiramisù, uno dei dolci più amati di sempre. Il tiramisù è probabilmente il dolce italiano per eccellenza, quello che tutti abbiamo preparato almeno una volta nella vita e che gode di continue rivisitazioni. Per una variante al limoncello basta sostituire la bagna dei savoiardi (o dei pavesini, del pan di spagna o di quello che vi pare) con una miscela di acqua, zucchero e limoncello e aggiungere qualche cucchiaio di limoncello anche alla crema di mascarpone. Qui la ricetta per un tiramisù perfetto.

Biscotti al limoncello

I biscotti sono la mia passione, c’è stato un tempo in cui non c’era fine settimana che non sfornassi biscotti di ogni forma e gusto per regalarli ad amici e colleghi. Potete scegliere di preparare dei biscotti di pasta frolla classici o da inzuppo e aromatizzarli con il limoncello o di fare dei biscotti ripieni di crema al limoncello. Insomma, il bello dei biscotti è che sono tanti, milioni di milioni.

Caprese al limoncello

caprese al limoncello

Capri e limoncello è un binomio inscindibile, se consideriamo che una delle leggende sulla nascita del famoso liquore a base di limoni affonda le sue radici proprio sull’isola delle sirene. E la torta caprese è uno dei simboli di Capri: un dolce a base di mandorle e cioccolato. Oltre alla versione classica, è ben nota anche la variante al limone, ideata dal pasticciere Sal De Riso. Noi vi proponiamo un aggiornamento della caprese al limone, con aggiunta di limoncello invece del succo di limone. Provatela e non vorrete più mangiare altro dessert.

Delizie al limone

delizie al limone

Restiamo in zona e ci spostiamo in costiera amalfitana dove nasce la delizia al limone, dolce riproposto più volte dallo stesso Sal De Riso. Una cupoletta di morbido pan di spagna farcito con crema diplomatica e ricoperta da una glassa al limoncello. Oltre che nella copertura, il limoncello va anche nella bagna del pan di spagna. Rime a parte, ecco la ricetta per fare delle delizie al limone perfette.

Cheesecake al limoncello

cheesecake al limoncello

Il limoncello è l’ingrediente ideale anche per una cheesecake senza cottura, fresca per queste giornate di fine estate. Il tipico dolce americano è ormai entrato a far parte della nostra pasticceria e sono davvero numerose le varianti di cheesecake possibili. Io vi propongo di modificare la ricetta della cheesecake al limone sostituendo il succo di limone con il limoncello, che darà quel tocco in più al dolce.

Mousse al limoncello

mousse al limoncello

Per gli amanti dei dolci al cucchiaio (e dei dolci velocissimi da fare) ecco un’altra proposta che vi farà fare un figurone. Basta montare 300 ml di panna con 100 g di zucchero e aggiungere 100 g di yogurt bianco e 4 cucchiai di limoncello. Potete mangiarla così o guarnire con delle gocce di cioccolato bianco o della granella di mandorle.

Ciambella al limoncello

ciambella al limoncello

Altro grande classico della colazione rivisitato con l’aggiunta di limoncello. Da mangiare a colazione con un bicchiere di latte (l’alcol evapora in cottura e lascia solo un delizioso profumo di limone, per cui va bene anche per i bambini) o a merenda, col tè o col caffè. Potete anche farcirlo con una crema al limone o, perché no, al limoncello. Qui la nostra ricetta da copiare.

Panna cotta al limoncello

panna cotta al limoncello

Un altro dolce al cucchiaio che non passa mai di moda e che possiamo rendere originale con l’aggiunta di qualche cucchiaio di limoncello. Un dessert pronto in 10 minuti che potete fare anche se non siete dei pasticcieri esperti, basta non fare uno di questi errori.

Babà al limoncello

babà

Tipico dolce della pasticceria napoletana, può essere mangiato sia nella versione originale, con una bagna al rum, che con una bagna al limoncello (ecco la ricetta). A voi la scelta se lasciarlo così, nudo, o farcirlo con panna o con crema pasticcera e amarene o fragoline di bosco.

Sorbetto al limoncello

sorbetto al limoncello

Se il limoncello è il dopo pasto per eccellenza, cosa dobbiamo dire del sorbetto? Pare che già nel Medioevo si usasse servirlo a metà pasto tra una portata e l’altra. Oggi lo gustiamo in qualsiasi momento della giornata, sia d’estate che d’inverno, perché pulisce la bocca e rinfresca il palato. Provate a fare a casa un sorbetto al limoncello con la nostra ricetta, non avrete bisogno neanche della gelatiera.

Gelato al limoncello

gelato al limoncello

Se il sorbetto senza gelatiera vi sembra troppo facile, vi sfido a preparare un gelato al limoncello cremoso come al bar. Mangiatelo a merenda o dopo cena come dessert, i vostri ospiti faticheranno a credere che è tutto fatto in casa. Basta però che seguiate la ricetta per filo e per segno.

Risotto al limoncello

Facile fare ricette dolci con il limoncello, ma se vi dicessi che questo liquore si presta benissimo anche alle ricette salate? Tutto sta nell’equilibrare bene i sapori per evitare di mangiare un piatto che non abbia una sua identità. Usate il limoncello al posto del vino per sfumare il riso e non aggiungete altro oltre a un porro per il soffritto e al brodo per la cottura. Mantecate con poco burro e, se volete, guarnite con scorzette di limone.

Spaghetti bottarga, limone e limoncello

spaghetti limone bottarga

Un piatto che potremmo definire gourmet (quindi giocatevelo per una serata importante o per quando volete dimostrare le vostre capacità culinarie) ma che si prepara in pochissimo tempo. Alla ricetta originale, aggiungete del limoncello nella mantecatura finale, gli darà quella punta dolciastra che conquisterà i vostri ospiti.

Scaloppine di pollo al limoncello

scaloppine limoncello

E finiamo con un secondo, di quelli da minimo sforzo e massima resa. Le scaloppine al limone sono un piatto classico, di quelli che si preparano in pochi minuti ma che comunque sono più di un petto di pollo alla piastra. Dopo esservi accertati di non fare uno di questi errori, usate qualche cucchiaio di limoncello insieme al succo di limone e avrete delle scaloppine al limoncello pazzesche.