Barilla

Primo Piano •

Barilla – Slow Food: a cena col nemico?

Vi ricordate Guido Barilla, lo “spacciatore internazionale di merendine” che una decina di giorni fa ha confessato a Sette del Corriere della Sera una voglia contronatura? Cenare “mille volte” con il migliore dei suoi nemici—Carlo Petrini di Slow Food—antimerendista finché volete, ma degno del massimo rispetto. Operazione di facciata o sincera ammirazione? Ce lo siamo […]... CONTINUA

Primo Piano •

E’ Mina la doppiatrice più inascoltabile della storia?

Per capire di cosa stiamo per parlare dovete aver visto gli spot Barilla che in questi giorni esondano dalla tivù. Tipo: “Lasagna Emiliana”. Fatto? Bene. A ruota, dovete sapere che la voce degli spot appartiene a Mina. La migliore. Cantante italiana. Di sempre. (Okay, ne eravate al corrente ma forse non tutti sanno che. Cit.). […]... CONTINUA

Primo Piano •

Allora, vediamo di che pasta siete

Uno non può stendere il bucato sul blog e lamentarsi se chi passa nota che i calzini sono sporchi. Traduzione. Dissapore, in occasione del Pasta Day, non può chiedervi di 1) cucinare un piatto di pasta, 2) fotografarlo, 3) mandarle l’immagine alla sua casella di posta elettronica, 4) attendere sabato 31 per scoprire i nomi […]... CONTINUA

Primo Piano •

Fateci vedere di che pasta siete | Le prime foto

L’altro giorno ci chiedevamo cosa volesse l’elettorato di questo blog quando si attovaglia. Risposta, prima di tutto la pasta. Così, per festeggiare il Pasta Day di domenica scorsa vi abbiamo domandato di cucinare un piatto di pasta—non importa quale, basta che sia pasta—di fotografarlo, e di mandare l’immagine al nostro indirizzo di posta elettronica dillo@dissapore.com. […]... CONTINUA

Primo Piano •

Dissapore regala | Fateci vedere di che pasta siete

Cosa vuole l’elettorato di questo blog quando si attovaglia? La pasta prima di tutto, se un po’ ci somiglia. Quando uno fa questa premessa, non se ne sta con le mani in mano mentre il mondo festeggia il Pasta Day (lunedì negli Stati Uniti e domani in Italia. Barilla addirittura scende in piazza, 3 per […]... CONTINUA

Primo Piano •

Test sulle penne rigate | Guarda cosa ti Combino

Il blind panel, cioè, la degustazione alla cieca, si faceva nel forum di Gamberorosso.it, poi spopolato dall’indifferenza della nuova proprietà. Lo fanno ancora le associazioni di consumatori tipo Which? in Gran Bretagna o Altroconsumo in Italia. Dove non si vedono spesso confronti tra prodotti rispetto alla Francia (penso al mensile 60 millions de consommateurs) o […]... CONTINUA

Primo Piano •

La nostalgia vende

Il 2009 è l’anno del cibo retrò. Perché lo scegliamo, e cosa racconta di noi? Per rispondere a queste domande, ogni giorno di questa settimana Dissapore dedicherà un post ai ricordi. Chiamiamola: la settimana della nostalgia. Che la nostalgia venda è una verità senza tempo. I cervelli del marketing ci fanno tornare indietro a quando […]... CONTINUA

Primo Piano •

La settimana dell’undicesima domanda: Signor Presidente, perché Magic Italy?

—Corri a casa in tutta fretta, c’ è un Biscione che ti aspetta. Canale 5. L’oscuramento, il primo decreto ad personam (Craxi). La diretta. Più che altro Colpo Grosso e a chiusura del cerchio, I misteri della notte di Giorgio Madail (con la Brambilla). Tutto questo è Magic Italy. —Anche noi. Magic Italy anche noi. […]... CONTINUA

Primo Piano •

Stay on the scene (like a cooking pasta machine)

“La pasta ovunque tu sia, al mare o in autostrada, ai giardinetti, anche”. Cos’è, una promessa o una minaccia? O è un’allucinazione da dieta prolungata? Niente di tutto questo; è PastaCup, la nuova mirabolante trovata di Barilla per darci la pasta, cotta a puntino, nel contenitore che ricorda le bevande gassate da gorgogliare al cinema; […]... CONTINUA