guida michelin

Mangiare Fuori •

Il piatto che vale il viaggio

1) Tiramisù di baccala – Bacalao island gold su passatina di fagioli della regina di San Lupo, polvere di cacao e peperoni disidratati. Ristorante Kresios – Via Palazzo, 1 – 82037 Castelvenere (BN) – Chef Giuseppe Iannotti . Comincio io perché questa cosa l’ho pensata al termine dei 16 160 chilometri percorsi in sella a uno scooter, […]... CONTINUA

Uliassi, Senigallia

Mangiare Fuori •

Previsioni | I 3 ristoranti “più migliorati” dell’anno secondo le guide 2011

“Più migliorato” è un criterio caro agli americani, che nello sport per esempio, tengono molto a segnalare e magari premiare il personaggio [inserire ruoli a piacere] “più migliorato dell’anno”. Un po’ come fanno le edizioni annuali delle guide ai ristoranti, i cui giochi sono praticamente fatti anche se non le vedremo in libreria prima di […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

La frase del giorno | Guida Michelin e ristoranti: do ut des

Per cantarne 4 a Moody’s, che nei giorni scorsi aveva lanciato l’allarme sul debito pubblico e sulla solidità del nostro sistema bancario, si è mosso nientemeno che il Premier. Screditando incondizionatamente le agenzie di rating “che andrebbero riformate”.... CONTINUA

Mangiare Fuori •

I love Paris | Tutti i ristoranti tre stelle della Guida Michelin 2010

Buonultima, è uscita la Guida Michelin Francia 2010. Per non smentire la proverbiale flemma, di ristoranti neo-tristellati ce n’è solo 1 su 26, “L’auberge du Vieux Puits” di Fontjoncouse, piccolo villaggio nella zona dell’Aude. Ma non scherziamo, a noi interessa Parigi. Pasqua si avvicina e, risparmi permettendo, la spedizione con inclusa cena in un grande […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Ambroisie di Parigi | Adesso è il momento di capire chi giudica i giudici

Quando alla tele passa la pubblicità del test di gravidanza che “non solo ti dice se sei incinta, ma anche da quanto tempo”, spero sempre che qualcuno aggiunga “e pure chi è stato“. Allo stesso modo, quando leggo che nel tal ristorante è andata “divinamente, consistenze perfette, con una persistenza mai provata prima”, penso si […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Met…ti una sera a cena | Corrado Fasolato

«Qualche sera addietro è venuto un russo, scorreva la carta dei vini con il dito sui prezzi, poi ha ordinato uno champagne e un bianco francese, totale 1.500 euro. Al tavolo hanno bevuto un po’ parlando d’altro, e quando se ne sono andati le bottiglie erano quasi tutte lì. Avrei voluto condividere l’emozione, ascoltare qualcosa. […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Le stelle sono tante, zilioni di zilioni (ma che due magliòni)

Sarà capitato anche a voi, cantava la flessibile Raffaella nello scorso millennio: ma che musica, che musica Maestro / hai trovato la via giusta / per la celebrità. Massì, proprio quella dello “Scandalo dell’Ombelico”. Noi qui nell’anno Nove del terzo millennio ci abbeveriamo al giudizio dei Maestri Pneumatici che dispensano margherite a volte con oculatezza, […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Previsioni d’autunno: quale si avvererà?

Voi che avete la palla di vetro, ci aiutate a prevedere gli eventi gastronomici dell’autunno? — Striscia la Notizia riesuma l’inchiesta (?) Fornelli Polemici e Livia Iaccarino “tira fuori le carte” per incastrare Enzo Vizzari, direttore delle guide de L’Espresso. — L’ex direttore del Gambero Rosso, Stefano Bonilli vince la causa con il suo ventennale […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

La guida di (Miss) Italia

Di quali Miss Italia vi ricordate? La Triade Chiabotto, Kanakis, Colombari perché, come dice qualcuno, hanno saputo costruirsi una carriera nel mondo dello spettacolo? (Oddio, carriera…). Io invece, Valentina Mio di Pordenone, Miss Cinema 2008; Emanuela Metozzi di Lecce, Miss qualchecosa 2008; Marianna Crognale, pure lei Miss (?) nel 2008; Marianna De Cecco di Catania, […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

La nuova Gastrocrazia Italiana

Il suono era basso ma insistente giovedì scorso alla Francescana di Modena, un brusio che è gradualmente evoluto in qualcosa di riconoscibile. Cosa? La voce di Mr. Eataly, Oscar Farinetti—tecnicamente, il nuovo capo della gastrocrazia italiana—che ringraziava i prescelti gli invitati alla cena Cucina etica ed estetica, organizzata da Slow Food per risarcire il cuoco […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Ristoranti della Guida Michelin per iPhone | Prova sul campo

Problema | Sempre meno persone usano cose di carta per informarsi. Soluzione (una delle) | Tecnologia, baby. Meglio se mobile, meglio se iPhone. Capita così di scoprire che le applicazioni più acquistate nel negozio Apple, genere Mode e Tendenze (urge copywriter) sono: N.1 – Ristoranti della Guida Michelin e N.2 – Gambero Rosso Wine. Ta-da! […]... CONTINUA