di Gaia Magenis 14 Marzo 2020
finger food caldi

Il modo migliore per iniziare una cena in compagnia o accompagnare un calice di bollicine durante l’aperitivo è portare in tavola dei finger food caldi. Allora perché non spizzicare tra una chiacchiera e l’altra una frittella di zucchine e mozzarella, dei carciofi fritti o una tortilla? Qui trovi 12 ricette da riproporre e da portare in tavola rigorosamente calde.

Polpette cacio e pepe

polpette-cacio-e-pepe-taglio

Direttamente dalla cucina romana arriva una variante in versione finger food di uno dei primi piatti più amati: la pasta cacio e pepe. In questo caso pane ammorbidito, ricotta, pecorino e pepe (ovviamente) sono gli ingredienti di queste polpettine da servire calde.

Qui la ricetta.

Pizzette allo yogurt

pizzette-allo-yogurt

Forse vi ricorderanno la festa delle medie dove le pizzette di sfoglia non potevano mancare, ma questa variante con aggiunta di yogurt ha qualcosa in più. Da non sottovalutare anche la velocità di preparazione grazie alla farina autolievitante.

Ecco la ricetta per le pizzette la trovate.

Crocchette zucca

crocchette-zucca-prosciutto-scamorza

La zucca è buona in tutte le salse, ma avete presente che bontà sotto forma di crocchette e arricchite con prosciutto e salsa al pecorino? Da paura, ve lo assicuriamo noi.

Vi è venuta di provarli? Ecco la ricetta.

Flan di porri e patate

flan-di-porri-e-patate

Si parte dalla classica vellutata porri e patate e, grazie all’aggiunta di uova, si trasforma in un leggerissimo flan perfetto per essere servito in piccole porzioni come finger food. I più golosi potranno arricchirlo con una quenelle di formaggio cremoso.

La ricetta la trovate qui.

Frittelle zucchine e mozzarella

frittelle-zucchine-mozzarella

Perfette per essere servite nel classico cuoppo, le frittelle zucchine e mozzarella sono così gustose e soffici che vi verrà quasi voglia di non servirle per mangiarvele tutte da soli.

Qua potete trovare la ricetta.

Carciofi fritti

carciofi-fritti-in-pastella-piatto

Servire i carciofi fritti freddi è un peccato mortale, quindi devono essere caldi, anzi, caldissimi. La pastella da realizzare con farina, uova a acqua frizzante abbraccerà i quarti di carciofi per un finger food sorprendente.

Se volete rifare la ricetta potete trovarla qui.

Tortilla

tortilla-spagnola-light-porzione

In Spagna la chiamano tortilla de patatas o tortilla de papas, qui in Italia la conosciamo meglio come tortilla e prevede l’uso di patate e cipolle. La regola da rispettare è di far friggere le verdure prima di preparare questa frittata buonissima. Tagliatela a dadini o fate delle mini size per servirla calda come finger food.

Qui trovate la ricetta in versione light con zucchine.

Ricotta al forno

ricotta-al-forno-taglio

Poca dimestichezza in cucina? Allora preparate la ricotta al forno e stupite tutti con un finger food caldo davvero inaspettato. Aggiungete qualche aroma alla ricotta fresca infornate per 60 minuti a 180 gradi e… TA DA! Pronta da servire.

Anelli di cipolla fritti

anelli-di-cipolla-fritti

Con questi anelli non potrete chiedere la mano della vostra amata, ma sicuramente la farete capitolare ai vostri piedi. Serviteli caldi, anzi fumanti, accompagnati da ketchup e maionese. D’obbligo accompagnarle con un bicchiere di bollicine per alleggerire il tutto.

Fiori di zucca ripieni

fiori-di-zucca-ripieni-ricetta

La ricetta “classica” dei fiori di zucca prevede un ripieno di mozzarella e acciughe, ma il bello di questo finger food è che può essere farcito come più si vuole. Attenzione alla temperatura dell’olio: devono risultare belli croccanti.

La ricetta la trovate qui.

Gamberi in sfoglia
Pacchetti-di-gamberi-in-sfoglia-porzione

I gamberi in sfoglia rientrano tra i finger food dell’ultimo minuto. Basterà avere una confezione di pasta sfoglia in casa e dei gamberi surgelati, qualche minuto in forno e sono pronti per essere gustati con una salsa allo yogurt e uno spritz ghiacciato.

Qui la ricetta.

Involtini primavera

involtini primavera

Direttamente dall’oriente arriva la ricetta degli involtini primavera, perfetta anche per gli amici vegetariani e vegani grazie al ripieno di verza, carota e altre verdure. Vanno serviti caldissimi, ma attenzione al primo morso: l’ustione è dietro l’angolo.