di Massimo Bernardi 1 Novembre 2009

Pranzo da 52.000 dollari per Roman Abramovich

1 – Questa settimana l’asticella è stata spostata. Per un pranzo da Nello’s, ristorante italiano di New York, il milionario russo Roman Abramovich ha scucito 52.000 dollari (tecnicamente 47.221.09, il resto mancia). Pensateci stasera, mentre beccuzzate la vostra insalata.
2 – Quando gli abbiamo chiesto quali fossero i loro peggiori clienti i ristoratori si sono sfogati. Ma stavolta abbiamo chiesto ai clienti quali sono le peggiori tendenze degli ultimi 10 anni. L’apocalisse.
3 – Il ristorante guadagna un punto nella nuova guida del Gambero Rosso. Ma non può essere migliorato. Per il poco trascurabile motivo che è chiuso dal 2007 (e forse bruciato).
4 – Di solito non facciamo caso all’eta degli animali che finiscono nel nostro piatto. Ma voi un astice di 70 anni lo mangereste?
5 – Quello francese è tutto un altro topo di pane. (Astenersi stomaci impressionabili).
6 – Chi sono i nuovi negri del mondo? I ciccioni sono i nuovi negri del mondo.
7 – Abbiamo visto Julie & Julia questa settimana. Un film sulla passione per il cibo o per gli orologi a cucù? E poi quella voce…
8 – Ora che Ponte Vecchio è sparecchiato, alla soprintendente di Firenze servono nuove idee. Diamogliele, dai.
9 – Alla faccia del marketing questa settimana un ristoratore ha sbroccato, prendendosela col critico che lo aveva pacatamente bocciato. Il caso de La Scaletta di Milano.
10 – Se siete dalle parte di Napoli segnatevi la data. Sabato 21 Novembre è il primo D-Day (Dissapore promette una gloriosa sbafata)