Adriano Aiello

Scrivo di cinema (Film Tv), cibo (Dissapore), vino (IlFatto). Sarei potuto essere un intellettuale. Fortunatamente, uscì la prima edizione di Championship Manager

Articoli recenti:

rigatoni, carbonara, pipero

Cucina •

Vuoi che muoro? Se la carbonara del futuro è una boiata pazzesca

Non ho visto tutto Identità Golose ma generalmente ho apprezzato questa edizione. Bell’atmosfera vivace, pubblico appassionato, buone presentazioni, stand invitanti, caos contenuto. Alcuni momenti di sbigottimento gastronomico li ho avuti, ma la gran parte sono dovuti ai miei paletti personali. Per dire, il dessert con la pasta di Alessandro Gilmozzi non potrebbe mai essere nelle […]... CONTINUA

Ivan, piange, Masterchef

Grande Notizia •

Ivan: Masterchef è come l’infermiere che fa andare in arresto cardiaco il paziente solo per poterlo rianimare

Saranno sottigliezze da sociologo dei media, sarà una digestione un po’ lenta, o un rigurgito critico, ma il momento in cui, nella puntata di ieri sera di Masterchef, Ivan è esploso in un piano di fronte a un suo fallimento, ha messo la trasmissione di fronte a un bivio. E si è scelta la strada […]... CONTINUA

non mi piace

Grande Notizia •

Cose che sembrano piacere a tutti e che io, puah, mai e poi mai

De gustibus non est disputandum. Una formulazione spaccadialogo (e gonadi) che ho sempre contestato. Permette di parlare male di un film di Michael Mann, di un dipinto di Caravaggio o di una pasta allo scoglio. O di dire “ascolto un po’ di tutto, non ho un genere preferito”. Eppure nel cibo scopro che la progressiva […]... CONTINUA

man v food, alan richman

Grande Notizia •

Se Man vs food vi fa pensare che non ci sono abbastanza miniere, avete un brutto carattere

Nell’ultimo mese la mia vita è cambiata. In peggio. Ho scoperto (fuori tempo massimo, visto che non è affatto un programma nuovo) Man vs Food. In peggio, perché è uno show inaccettabile. Ma alla fine, se lo metti su, lo guardi tutto. Invochi il distacco intellettuale per giustificarne il guilty pleasure (come fa chi lo […]... CONTINUA

Grande Notizia •

Top ten molto pop di piatti letterari contro la tirannia dei 4 salti in padella

Oggi parliamo di letteratura. No, dai non ve ne andate! Bonci, Bonci, Bonci, Bonci, carbonara, Cracco, Masterchef, pizza, crisi, McDonald’s, supplì, gnocco. E pure tette (non si sa mai). Fermata l’emorragia, torno in tema: l’altro giorno pensavo che per quanto celebrato in lungo e in largo dal cinema e dalla pittura, il nostro argomento prediletto […]... CONTINUA

masterchef, carlo cracco, nazismo

Grande Notizia •

Dittature a confronto: Nazismo e Masterchef. Segue dibattito

Masterchef è volgare, inaccettabile, decadente, diseducativo ecc… Chi lo scrive? In molti. Non solo qualche intellettuale con barba, pipa, Marcuse sul comodino e allarme retorico di facile attivazione. Ultimamente infatti pare disciplina abbastanza affermata parlare male del talent culinario di Cracco e company. Certo il campionario umano esposto e la drammatizzazione del format non aiutano, […]... CONTINUA

Lasagna alla bolognese

Grande Notizia •

Flame della lasagna di Natale: Bologna vs. Napoli vs. Pesto vs. Vincisgrassi vs. la mamma del Pacio

È vero parliamo poco di lasagne. E facciamo male! La lasagna fa godere. Ed è un’istituzione. Ma su Dissapore se ne parla poco (secondo alcuni preziosi analisti presi in prestito dal governo Monti è citata in rapporto di 1/1588 con Bonci il pizzaiolo). Il motivo inconscio (?) probabilmente, è il suo essere una pietanza talmente […]... CONTINUA

discount or die, spille

Grande Notizia •

Fare la spesa al discount è un’arte: la mia top five in attesa della vostra

Nel web si trova di tutto. Lo dice anche il calzolaio e il barbiere di provincia. In Discount or Die, sito che seguo da un po’ con crescente interesse, si trova soprattutto la chiave per leggere i tempi. Economicamente e comunicativamente. E si declina –spesso con genialità– una condizione sociale sempre più diffusa (l’andare al […]... CONTINUA

Qualità della vita

Grande Notizia •

Qualità della vita: le città italiane dove si mangia meglio

Che belle le classifiche! Io non ne posso fare a meno. Si narra anche che a 5 anni classificai i soldatini per indici di verosimiglianza storica. Poi fortunatamente sono cresciuto e ho scoperto i vizi. Dove si vive meglio in Italia? Secondo la classifica appena stilata dal Sole 24 ore, ovviamente in Germania, ovvero a […]... CONTINUA

Roma, Milano

Grande Notizia •

5 cose che mi mancano: un romano a Milano e un milanese a Roma

Milano-Roma è una tappa dell’immaginario culturale del nostro Paese. O di quello che ne è rimasto. È stato anche il titolo di un programma televisivo di fine anni ’90. Non era manco male. Ma se ancora prima, a inizio anni ’80, un napoletano a Firenze era automaticamente un “emigrato” – in uno dei tanti momenti […]... CONTINUA

tomaso trussardi

Grande Notizia •

E ora le marchette: dove, come, quando, perché?

Le marchette. La parola chiave del giornalismo contemporaneo. Ma anche la più evocata a sproposito da una tipologia ben precisa di commentatore web: il serioso, aka il cavilloso, aka il dietrologo, aka l’apocalittico, aka lo sgamatore. Se tra i lettori c’è qualche sventurato che ha studiato sociologia, comunicazione o comunque ha impattato lungo il percorso […]... CONTINUA

guide 2013

Grande Notizia •

In difesa delle cause perse. Le guide di fronte al tribunale del web

Ciao a tutti, mi chiamo Adriano Aiello e mi piacciono le guide. Ora, visto che non siamo in un’associazione di auto-aiuto, tiratemi pure le pietre addosso. O se volete, le vecchie edizioni del Gambero, della Guida alle osterie o quello che vi pare. Rimane il fatto che nonostante il web, i tablet, i social network, […]... CONTINUA