Carlotta Girola bilanci
Archiviata l'indigestione di piadina in riviera, si torna nei ranghi. Per ovvie questioni di bilancia e per letargia post-abbuffata. E pensare che una volta, gastronomicamente parlando, l'estate era la stagione più leggera, quella in cui si riuscivano a perdere un paio di chiletti accumulati come gli orsi in inverno. Invece. [related_posts] Complici l'Expo e il suo carico di piatti da provare almeno una volta nella vita, le giornate..