Esselunga, Salamella Mantovana di Verzini Suino: richiamo per rischio fisico

Richiamo sul sito Salute.gov: ritirato dal commercio un singolo lotto della Salamella Mantovana di Verzini Suino venduta da Esselunga a causa di un rischio fisico

salamella cotta

Ancora un richiamo pubblicato sempre sul sito Salute.gov dopo quelli relativi al Formaggio a pasta semicotta Cacio del Casaro Cheestà, ai Biscotti La Meliga di Mario senza glutine e alla Robiola di Eros pura capra late crudo di La Casera: è stato ritirato dal commercio un singolo lotto della Salamella Mantovana di Verzini Suino venduta da Esselunga a causa di un rischio fisico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 3 agosto 2023, mentre sull’avviso di richiamo vero e proprio è quella del 2 agosto 2023.

Esselunga, Salamella Mantovana di Verzini Suino: richiamo per corpi estranei di plastica

salamella

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Salamella Mantovana – Verzini Suino, mentre il marchio del prodotto è Esselunga e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Esselunga S.p.A. Il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è IT 643M CE, mentre il nome del produttore è Martelli F.lli S.p.A., quello con la sede dellos tabilimento in via Fratelli MArtelli 2/4 a Dosolo, in provincia di Mantova, in Lombardia.

Il numero del lotto di produzione coinvolto nel richiamo è quello indicato come 230724, mentre sull’avviso di richiamo non è indicata la data di scadenza o il termine minimo di conservazione. L’unità di vendita, invece, è rappresentata dalla confezione di peso variabile.

LEGGI ANCHE E’ sicuro consumare il cibo dopo la data di scadenza indicata in etichetta?

Il motivo del richiamo è un rischio fisico, più precisamente la possibile presenza di corpi estranei in plastica. Nelle avvertenze i consumatori che avessero già acquistato i numeri di lotto sopra indicato del prodotto in questione sono pregati di non consumarli se già presenti in casa, bensì di riportarli presso il punto di vendita dove sono stati acquistati. L’avviso di richiamo, poi, ribadisce che il ritiro dal commercio interessa solamente le referenze con rintracciabilità 23000230724408 preimballate e vendute dal 25 luglio 2023 al 1 agosto 2023.

Se siete interessati per caso ad altri richiami per rischio fisico, ecco che di recente sono stati anche ritirati dal commercio diversi lotti dei Cupcake Dip & Lick di Star Sweet, dello Yogurt Oh Mycheesecake bianco e crumble cacao di Granarolo, del Tofu Spinacia di Taifun, del Ragù con carne di cinghiale di Terre d’Italia, dei Fagioli al fiasco di NaturaSi, dello Strutto vasetto di Gigi il salumificio, delle Alici marinate dolci sott’olio di Eredi Panico, delle Alici marinate in vaschette sott’olio di Artigiana Sud, delle Alici marinate in vaschette sott’olio di Opramolla Mario Eredi e delle Alici marinate dolci e piccanti di Corcione Ingross.