di Carmelita Cianci 20 Febbraio 2012

miele a confronto

Animatore della 35esima Prova d’assaggio, confronto tra prodotti della stessa categoria possibilmente di largo consumo, è il miele monoflora più diffuso nei Super nazionali, quello all’acacia.

Malgré moi, direbbero i francesi, malgrado me che non sono una famelica consumatrice, considero la moda di abbinare miele e formaggi un piccolo oltraggio gastronomico, pur usando il miele in molte ricette, inclusa la cicerchiata, dolce abruzzese tipico del carnevale. Cosa che farò con il vincitore di questo test.

I CONTENDENTI

test miele

I CRITERI

  • Aspetto visivo
  • Analisi olfattiva
  • Sapore

Il test si è svolto “alla cieca”, come sempre ricordo che non sono una tecnologa alimentare, e che il verdetto è oggettivo con deviazioni personal-affettive.

miele ambrosoli#4 Miele di acacia Ambrosoli

Formato: 250 g. Miscela di mieli originari (Italia, Ungheria) della CE. G.B. Ambrosoli S.p.A. – Sede e stabilimento Via G.B. Ambrosoli 12 – Ronago (CO).

Giudizio: prepotente, aggredisce le papille.
Packaging: barattolo di vetro dalla linea snella e allungata, i colori dell’etichetta sembrano combinati a casaccio.
Aspetto visivo: giallo dorato intenso, ha un aspetto limpido e molto viscoso
Analisi olfattiva: vaga percezione di fumo.
Sapore: forte e intenso, riconducibile al miele cotto, acidulo in chiusura.
Prezzo: € 18,80/al kg quindi € 4,70.
Rapporto prezzo/felicità: sfavorevole, il più costoso tra i contendenti arriva ultimo.
In breve: aggressivo.

VOTO 5

miele esselunga#3 Miele di acacia Bio Esselunga

Formato: 500 g. Miele di acacia biologico, zona di raccolta Italia. Prodotto per Esselunga Limito di Pioltello (Milano) da Rigoni di Asiago S.p.A. Stabilimento: Via Gecchelini, Foza (VI).

Giudizio: piacevole malgrado l’aspetto, cupo e per niente simile al miele di acacia.
Packaging: barattolo panciuto in vetro e grafica “green”.
Aspetto visivo: giallo paglierino, eccessivamente torbido, viscosità smorzata.
Analisi olfattiva: evidenti delle sfumature floreali.
Sapore: morbido al palato, è fresco e gradevole.
Prezzo: € 11,68/al kg quindi € 5,84.
Rapporto prezzo/felicità: appropriato.
In breve: torbido ma buono.

VOTO 6 +

Miele di acacia Toscana Apicoltura Casentinese#2 Miele di acacia Toscana Apicoltura Casentinese

Formato: 350 g. Miele di origine italiana. Apicoltura Casentinese Srl via dell’Artigiano 10/12, Bibbiena (AR).

Giudizio: sapore singolare, perfino troppo.
Packaging: barattolo di vetro dalla linea possente, grafica essenziale.
Aspetto visivo: viscosità piacevole, è molto limpido con un colore che tende al paglierino.
Analisi olfattiva: fresche note floreali.
Sapore: singolare e sorprendente, avvolge il palato e lascia in bocca un gradevole gusto floreale.
Prezzo: € 13,69/al kg quindi € 4,79.
Rapporto prezzo/felicità: favorevole.
In breve: di carattere

VOTO 6,5

Miele di acacia Antignano#1 Miele di acacia Antignano Prodotto Tipico

Formato: 250 g. Miele italiano di acacia. Prodotto e confezionato Da Apicoltura De Maria Emanuele – via Priosa 3 – Antignano (AT).

Giudizio: elegante al palato, equilibrato, è il migliore del test.
Packaging: barattolo di vetro minuto con etichetta da strapaesana.
Aspetto visivo: limpido e trasparente, riflessi paglierino, viscosità appagante.
Analisi olfattiva: delicato
Sapore: dolce e delicato, appena confettato, tenue la persistenza.
Prezzo: € 17,60/al kg quindi € 4,40.
Rapporto prezzo/felicità: coerente
In breve: il migliore

VOTO 7

Il migliore del test — Antignano
Il miglior rapporto prezzo felicità — Apicoltura Casentinese

miele assaggio

COSE IMPARATE DA QUESTA PROVA D’ASSAGGIO

Prova ad elevato tasso glicemico e con sorprese. Arranca il marchio famoso (Ambrosoli), delude in parte il miele bio di Esselunga prodotto da Rigoni di Asiago. Conferme rassicuranti arrivano viceversa dai piccoli produttori.

cicerchiata

Gran finale: fate spesa al Super anche per il miele? Volete segnalare il vostro marchio preferito? O preferite piccoli apicoltori super artigianali?

Le altre Prove d’assaggio: (1) Passata di pomodoro (2) Olio extravergine d’oliva (3) Confetture Extra (4) Pasta (5) Pizza surgelata (6) Chinotto (7) Mascarpone (8) Pesto fresco (9) Gelato in vaschetta (10) Mozzarella (11) Polpa di pomodoro (12) Aranciata (13) Cereali da colazione (14) Tonno (15) Yogurt alla fragola (16) Tagliatelle all’uovo (17).