di Maria Iniziato 1 Gennaio 2021
panna cotta

A differenza delle scelte di tipo etico come il vegetarianismo o il veganismo, le allergie e le intolleranze alimentari possono provocare disturbi fisici anche molto seri. Le ricette di dolci senza glutine sono adatte sia ai celiaci che a chi vuole provare un’alternativa alle solite torte, senza necessariamente avere esigenze di tipo salutistico.

Il glutine è quella sostanza che serve a dare elasticità agli alimenti in cui è contenuta (gluten in latino vuol dire “colla”) e si trova soprattutto nei cereali, tra cui grano, frumento, farro, avena, segale, kamut, orzo e tutti i loro derivati. Se consideriamo che alla base della nostra alimentazione ci sono specialmente farinacei, pasta e pane su tutti, va da sé che per i celiaci trovare delle alternative si rivela sempre un po’ complicato. È vero che, rispetto solo a pochi anni fa, oggi ci sembra normale trovare pizze senza glutine nel menu della pizzeria o acquistare prodotti per celiaci al supermercato, ma è altrettanto vero che riuscire a preparare dolci senza glutine a casa non è sempre semplice. Ne abbiamo selezionati ben 18, per portare a tavola squisiti dessert a prova di intolleranze. Dalla tradizionale torta caprese alle meringhe, dal castagnaccio alla panna cotta, fino alle versioni senza glutine di ricette classiche come la torta di mele o i cantucci toscani: non avete più scuse.

Torta caprese

torta caprese

Nata proprio da una dimenticanza, la torta caprese è diventato uno dei dolci tradizionali della pasticceria napoletana e italiana. La torta di mandorle e cioccolato come la conosciamo adesso doveva, in origine, contenere anche la farina, che fu però dimenticata dal cuoco caprese Carmine Di Fiore. Il risultato fu talmente apprezzato che la torta entrò direttamente nel menu senza varianti. Mandorle, uova, cioccolato fondente, burro e zucchero sono gli ingredienti di questo dolce adatto a tutte le occasioni. Provate sia la ricetta originale che la variante al limone.

Crostata di grano saraceno

crostata grano saraceno

Tra i cereali, il grano saraceno è naturalmente privo di glutine, perché è in realtà uno pseudocereale, vale a dire una pianta erbacea che macinata dà origine a farina. Perfetta per dare quel gusto rustico a torte e crostate ma anche per preparare un dolce adatto a tutti. Provate la nostra crostata di grano saraceno, senza glutine e senza lattosio. Ecco la ricetta.

Biscotti con farina di riso

biscotti farina di riso

Così come le crostate, anche i biscotti possono essere realizzati con frolle senza glutine. Questa volta provate a sostituire la farina di grano tenero con la farina di riso e otterrete dei biscotti leggeri, friabili e a prova di intolleranze. Attenzione però a non fare nessuno di questi errori.

Torta di mele

torta di mele

Chi ha detto che un celiaco non può mangiare una bella torta di mele, perfetta per la colazione o per la merenda? Anche in questo casa basta utilizzare una farina alternativa (mais andrà benissimo) o quelle miscele di farine senza glutine e ottenere un dolce sano, soffice e che non scontenta nessuno. Ecco la nostra ricetta.

Crema al mascarpone

crema al mascarpone

Ok, di solito la usiamo per farcire il pandoro ma la crema al mascarpone è buonissima anche da mangiare a cucchiaiate. Non sarà il dolce più light in assoluto ma per consolarci dopo un anno così così è proprio quello che ci vuole. Mascarpone, panna, uova e zucchero per una crema golosissima: a voi la ricetta.

Cantucci toscani

cantucci

Tipici della tradizione toscana, i cantucci sono dei biscotti che di solito si mangiano inzuppati nel vin santo ma sono perfetti anche per una merenda accompagnati dal caffè o un tè caldo. Ve ne proponiamo una versione gluten free, con farina di grano saraceno. In questo modo, potrete presentarli anche ai vostri ospiti celiaci.

Torta di ricotta

torta di ricotta

Se volete evitare di mettere qualsiasi farina, allora provate questa torta di ricotta ispirata alla tradizionale ricotta infornata siciliana. Noi abbiamo aggiunto alla ricotta di pecora della fecola di patate, notoriamente senza glutine, panna fresca, uova e zucchero. Limone e vaniglia per aromatizzare e servire un dessert diverso dal solito. La ricetta con dosi e procedimento è qui.

Migliaccio napoletano

migliaccio napoletano

Simile come aspetto è anche un dolce tipico della tradizione napoletana, il migliaccio. Una torta preparata con semolino che ricorda molto il ripieno delle sfogliatelle. A Napoli si prepara soprattutto a Carnevale ma, come altri dolci tradizionali, si può trovare tutto l’anno. Ecco la nostra ricetta per prepararlo in casa.

Ciambella al cacao

ciambella al cacao

Perfetta per la colazione ma ottima anche a fine pasto, magari accompagnata da una crema pasticcera al cioccolato o da una bella tazza di cioccolata calda, la ciambella al cacao è un dolce che si prepara in pochi minuti. Oggi vi proponiamo la ricetta della ciambella al cacao senza glutine, preparata con farina di riso.

Bignè alla crema

profiterole

Sappiamo che non è proprio comune preparare i bignè a casa, anche perché la pasta choux è tra le più complicate da fare. Se siete abbastanza bravi potete però cimentarvi nella preparazione dei bignè con una farina senza glutine e farcirli con la crema desiderata. Se vi mancano idee, provate questi profiterole al caffè in chiave gluten free.

Cheesecake con base di frutta secca

cheesecake

Un altro dolce semplice e alla portata di tutti è la cheesecake, che si può preparare sia con una base di biscotti che con pasta frolla. Oltre alla versione con biscotti senza glutine e frolla con grano saraceno o farina gluten free, provate a fare una versione crudista, con la frutta secca come base (noci, nocciole, mandorle, datteri) e lasciatevi ispirare da una delle nostre ricette di cheesecake.

Biscotti al cocco

biscotti al cocco

Veloci, semplici e golosissimi, i biscotti al cocco si preparano in pochi minuti e faranno impazzire i vostri ospiti. Vi consigliamo ben due ricette, entrambe senza glutine: biscotti al cocco e cardamomo e biscotti al cocco e latte condensato. Fossi in voi non sceglierei e li farei tutti.

Castagnaccio

castagnaccio

Un dolce della tradizione che, incredibile dirlo, è adatto sia a celiaci che a vegani. Il castagnaccio, infatti, non contiene né farina né uova e può essere personalizzato con aromi e spezie preferite. Questa è la nostra versione. Sempre con farina di castagne, provate anche questi muffin senza glutine, leggeri, sani e adatti per una pausa golosa.

Pancakes di castagne

pancakes castagne

La farina di castagne è anche l’ingrediente principale di questi pancakes senza glutine, che noi abbiamo accompagnato con pere caramellate ma che possono essere guarniti con miele, sciroppo d’acero, marmellata o nutella. Chi siamo noi per dirvi cosa non può andare su un pancake?

Meringhe

meringhe

Altro che bignè: provate a fare le meringhe e dite ancora una volta che la pasticceria non è una cosa seria. Vi avevamo già spiegato come preparare senza errori delle perfette meringhe alla francese, per cui non resta che armarvi di santa pazienza e preparare questi dolcetti che sono ideali sia da mangiare da soli che come decorazione per torte e cupcakes. Rigorosamente senza glutine.

Panna cotta

panna cotta

Panna, zucchero e colla di pesce (o agar agar per una versione vegan) sono gli ingredienti di uno dei dolci al cucchiaio più noti: la panna cotta. Perfetta per un dessert senza glutine da personalizzare a piacere, con cioccolato, granella di mandorle o pistacchi, cocco rapé o quello che vi pare. Attenzione solo a non fare uno di questi errori.

Zuppa inglese

zuppa inglese

Nonostante il nome, la zuppa inglese è un dolce tipico dell’Emilia Romagna diventato poi un classico della pasticceria tradizionale italiana. Prepararla non è complicato: basta alternare strati di pan di spagna o savoiardi bagnati con alchermes alle due creme pasticcere, alla vaniglia e al cioccolato. Provate la nostra versione completamente senza glutine e avrete un dolce gustoso adatto a tutti.

Budino veloce

budino

Un dolce talmente semplice che può farlo anche chi non è pratico di fruste e planetarie. Un dessert vegano e senza glutine che può preparare chiunque. Non serve altro che dei cachi maturi e del cacao amaro, da frullare insieme e versare in coppette monoporzione. Un’ora in frigo e avrete un budino goloso e gluten free.