20 idee per il menu del cenone di Capodanno

20 idee e ricette per affrontare il menu del di Capodanno: antipasti, primi e secondi piatti e dessert da combinare a piacimento.

Se ciò che farete mangiare a parenti o amici il prossimo 31 dicembre sarà tutta vostra responsabilità, non vi invidiamo: non è semplice organizzare il menu del cenone di Capodanno, accontentando tutti e riuscendo a pensare persino al dessert. Percepiamo la disperazione che vi attanaglia ma ringraziatela… perché vi ha condotti qui: una lista di 20 idee tra antipasti, primi piatti, secondi piatti e dolci per risolvervi la situazione.

Rispetto all’ultimo veglione abbiamo sicuramente fatto dei passi avanti – anche la ristorazione si spera possa tirare un sospiro di sollievo in confronto all’anno scorso – ma proprio per questo motivo c’è voglia di rivalsa e le aspettative sono altissime. Nella selezione sottostante troverete sia proposte semplici sia più sofisticate. Tenete sotto mano il nostro vademecum sugli errori da evitare in questa circostanza, e poi combinate le ricette sottostanti per comporre il perfetto menu di Capodanno.

Trash or trend: il panettone salato farcito

panettone salato farcito

Il panettone “gastronomico” è forse una scelta un po’ retro, ma solo perché solitamente si comperava già fatto e finito nei migliori banchi di gastronomia. Per noi è un sì, un evergreen, e suggeriamo la nostra ricetta.

Ambiziose quaglie con melagrana, scalogno e patate dolci

quaglie con melagrana

Oh sì, questa pietanza lascerà tutti a bocca aperta e vi farà scoprire abbinamenti e accostamenti nuovi e originali. Per Capodanno è la giusta via di mezzo tra eleganza, sofisticatezza e ambizione. Qui trovate la ricetta.

Vitello tonnato? Ovvio che sì

vitello tonnato

Un classico intramontabile, che apprezzano sempre tutti e che non avanzerà nemmeno se ne preparerete chili. Qui la nostra ricetta.

Originale: zuppa inglese con pandoro

zuppa inglese pandoro

Inaspettata e particolare, bella ricca e scenografica… fare la zuppa inglese col pandoro vi darà grande soddisfazione!

Venti teglie di lasagne bianche

lasagne bianche ricotta spinaci

Le lasagne non sono mai troppe, e per l’occasione suggeriamo quelle bianche con ricotta e spinaci. Sono più elegantine, più semplici da preparare, più “leggere” per affrontare la seratona.

Ci sono anche i cannelloni con carne

cannelloni carne

Per i più intrepidi che non temono l’abbiocco post prandiale, consigliamo anche i nostri cannelloni ripieni con carne. Ma chi potrebbe mai resistere?

Canederli, ma al cioccolato

canederli dolci cioccolato

Se volete puntare su qualcosa di nuovo, che si allontani da tutto ciò che è scontato prevedere sulla tavola di Capodanno, puntate su questi canederli dolci al cioccolato.

Il trionfo del cappone ripieno

Un classico d’altri tempi, alla Canto di Natale di Charles Dickens. Il cappone ripieno è stupendo da presentare, un investimento di tempo e tecnica e pecunia che val la pena fare per questa Festa speciale.

Comfort food: i tortellini in brodo

tortellini in brodo

Abbiamo molto da dire sulla ricetta perfetta dei tortellini in brodo, anche se siamo sicuri che uno dei vostri nonni o zii abbia nel cassetto la versione sacra di famiglia.

L’eleganza della charlotte, di panettone

charlotte di panettone

La torta charlotte è sempre elegantissima e delicata, una stupenda corona da mettere al centro della tavolata. Ve la proponiamo di panettone, farcita con torrone, cioccolato arancia…

Monoporzioni di anelletti al forno

anelletti forno broccoletti

Comode, pratiche, saporitissime: queste monoporzioni di anelletti al forno sono geniali. Nella nostra versione le abbiamo condite con i broccoletti ma potete variare facilmente.

Lo strudel di mele sempre benvenuto

strudel mele crema inglese

Profumo di mele e cannella nell’aria, di zucchero a velo, di vaniglia: come si potrebbe storcere il naso servendo a Capodanno lo strudel di mele, servito con una cascata di crema inglese? Crema inglese che può essere una delle creme ideali per accompagnare il pandoro e il panettone.

Antipasto da condividere: torta di rose salata

torta di rose con prosciutto

Tante roselline soffici insaporite con prosciutto cotto e ricotta, ottime per conquistare immediatamente gli invitati.

Spaghetti con le vongole, perché no?

impiattamento spaghetti con le vongole

 

Niente fa convivialità quanto una padellata di spaghetti, se poi sono previste anche le vongole allora il successo è assicurato. Portano gioia, festa, appetito: insomma, la carta vincente per il menu di Capodanno. Qui la nostra ricetta.

Dalle vongole al risotto con panettone

risotto al panettone

Convivialità sì, ma la preferite con un tocco di eleganza in più: il risotto al panettone è quel che fa per voi. Non storcete il naso: il panettone ben tostato crea un contrasto irresistibile con il formaggio semi stagionato con cui si manteca la pietanza.

Ma sì dai, la torta kinder delice

torta kinder delice

Chiamandola “torta kinder delice” abbassiamo un po’ il livello del cv… ma di fatto questa torta – come potete vedere dalla foto – è stupenda, con decorazione a ciuffo e tanto cioccolato.

Irresistibile fonduta

fonduta parmigiano

L’antipasto perfetto è li che vi aspetta, con tanti crostini di pane, verdure e bocconcini di carne: non sottovalutate l’effetto che potrebbe fare agli ospiti l’ingresso trionfale di una fonduta di Parmigiano.

Puntate al top: il filetto alla Wellington

filetto alla Wellington

Non è semplice, non è economico, ma se seguite la ricetta presenterete un secondo piatto di Capodanno che ricorderete per anni e anni.

No manzo? Cuocete il filetto di maiale!

filetto di maiale in crosta

La versione più abbordabile del filetto alla Wellington potrebbe essere il nostro filetto di maiale in crosta: pasta sfoglia, pancetta, senape, rosmarino, erbe aromatiche. Sarà comunque un figurone, assicurato.

Tartufini vegan e gluten free

tartufi vegan

magari non sono un dessert vero e proprio, ma possono essere un perfetto pre-dessert da presentare insieme al caffè oppure all’amaro. Datteri, cacao, olio di cocco, cacao, nocciole: questi tartufini sono vegani, quindi adatti anche a chi ha intolleranze a lattosio o uova. Sono, inoltre, anche senza glutine.