di Maria Iniziato 3 Aprile 2020
aperitivo

Ammettiamolo, una delle cose che più manca in questa quarantena è l’aperitivo del venerdì sera: un’ora o due davanti a un buon bicchiere di vino, una birra o un cocktail accompagnato da risate e chiacchiere con gli amici. Per combattere la noia di questi giorni potremmo provare a ricreare un aperitivo in casa cercando di renderlo ugualmente attraente… in attesa di tornare a brindare nel nostro locale preferito.

Ecco per voi ben 31 ricette per preparare l’aperitivo perfetto, dalle pizzette ai fiori di zucca fritti, ai muffin salati fino al sushi. Preparate i calici e invitate gli amici, ovviamente su skype.

Pizzette

pizzette

Non c’è aperitivo o buffet che si rispetti senza pizzette. Piccole, morbide, appetitose: impossibile resistere! Potete prepararle in maniera classica, con pomodoro e mozzarella, ma anche farcirle con quello che avete a casa: prosciutto, funghi, olive.

Ecco la ricetta per delle pizzette veloci senza lievitazione.

Grissini di pasta sfoglia

grissini pasta sfoglia

La pasta sfoglia è l’ingrediente principe degli aperitivi. Versatile, pratica, permette di realizzare tantissime ricette, sia dolci che salate, usando solo la fantasia. I grissini di pasta sfoglia si preparano in un attimo e possono essere guarniti secondo i propri gusti: origano, formaggio, pepe.

Ecco la ricetta per la nostra versione alla pizzaiola.

Vol au vent ripieni

vol au vent ripieni

Altro grande classico in ogni aperitivo che si rispetti: i vol au vent ripieni. Fanno molto anni ‘80 ma restano un finger food sempre gustoso e apprezzato. Se siete molto esperti in cucina potete preparare i vol au vent da zero, altrimenti potete “comporli” con la pasta sfoglia già pronta. Se avete un attacco di pigrizia in corso, allora potete acquistare al supermercato i vol au vent già pronti da farcire.

Per il ripieno, usate la fantasia o quello che avete in casa: tonno e maionese, ricotta e salmone, formaggio spalmabile e funghi… le combinazioni sono infinite.

Fiori di zucca fritti

fiori di zucca fritti

Ottimi come antipasto ma perfetti anche per un aperitivo in casa, i fiori di zucca fritti sono un’alternativa ai classici stuzzichini. Delicati, gustosi e croccanti, possono essere fritti in pastella o ripieni, probabilmente sono un po’ più laboriosi ma quando addenterete il fritto ancora bollente dimenticherete la fatica fatta.

Ecco la nostra ricetta dei fiori di zucca ripieni e fritti.

Involtini di salmone

involtini di salmone

Il salmone è uno di quegli ingredienti sempre presenti negli aperitivi fin dagli anni ’80. Il suo gusto affumicato piace a tutti e si presta a tante ricette. Ecco un’idea semplice e veloce:  degli involtini di salmone farciti con una crema di robiola a cui avrete aggiunto dei datteri e dei pinoli. Provateli e sentirete che gusto!

Bignè salati ripieni

bignè salati

Siamo abituati a mangiarli dolci ripieni di crema pasticcera o panna ma i bignè sono gustosi anche in versione salata. In fondo, la pasta del bignè ha un gusto neutro e si sposa divinamente con qualsiasi ripieno. Se avete pazienza e dimestichezza con la sac à poche potete prepararli in casa, altrimenti potete acquistarli già pronti e occuparvi solo della farcitura.

Ecco la ricetta dei bignè salati ripieni.

Pasta fredda con piselli e feta

pasta fredda

Per un aperitivo potete anche preparare una pasta fredda, da mangiare mentre sorseggiate il vostro spritz o il vostro bicchiere di vino. La bellezza delle insalate di pasta è che possono essere condite con tutto quello che avete in casa o che la fantasia (o la pancia) vi suggerisce.

Ecco la nostra ricetta di pasta fredda con piselli e feta.

Sushi (nigiri)

sushi nigiri

Se amate la cucina orientale e almeno una volta al mese fate l’aperitivo al sushi bar, non disperate, perché potete rifare i famosi nigiri anche a casa. Naturalmente, è importante seguire tutte le istruzioni per preparare il pesce in massima sicurezza. Non dimenticate lo zenzero per pulirvi la bocca tra un boccone e l’altro e, se siete dei veri temerari, il wasabi.

Qui trovate i nostri consigli e la ricetta per cucinare degli ottimi nigiri in casa.

Mini croissant salati

mini croissant salati

Come per i bignè, anche i cornetti si prestano a tante ricette salate. Per l’aperitivo, potete preparare dei mini croissant salati da farcire a piacere con i salumi e i formaggi che preferite.

Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido, versatelo in un contenitore con la farina e aggiungete olio e acqua. Cominciate a impastare e aggiungete il sale. Fate lievitare almeno 2 ore e poi ricavate dei dischi che dividerete a spicchi. Su ognuno mettete il ripieno e arrotolato formando dei cornettini che lascerete lievitare fino a raddoppio. Spennellateli con un tuorlo e un po’ di latte e, se volete, aggiungete dei semi di sesamo. Infornateli a 180° per 15 minuti e i vostri mini croissant salati saranno pronti.

Se siete tra quelli che al supermercato hanno cercato invano il lievito di birra o siete particolarmente pigri, potete prepararli anche con la pasta sfoglia: stendete, tagliate a spicchi, farcite, arrotolate e infornate.

Supplì

supplì

Rappresentano lo street food romano per eccellenza ma sono amatissimi in tutta Italia. Per preparare dei supplì secondo la tradizione dovrete mescolare del riso con un ragù di carne, dargli la classica forma e farcirli con la mozzarella. Passateli poi nell’uovo e nel pangrattato e friggeteli fino a quando saranno dorati e, ricordate, se il centro non fila non sono veri supplì al telefono.

Olive all’ascolana

olive all'ascolana

Sfiziose e saporite, le olive all’ascolana sono un altro must irrinunciabile per chi ama i fritti. Non sono semplicissime da realizzare ma, con un po’ di pazienza potrete preparare delle olive all’ascolana come vuole la tradizione marchigiana. Preparate un trito di carne con cipolla, sedano, carota e sfumate con il vino. Aggiungete uovo, noce moscata e la scorza di limone grattugiata. Snocciolate le olive e farcitele con il ripieno. Passatele poi nella farina, nell’uovo e nel pan grattato e friggetele in abbondante olio caldo.

Crocchette di patate

crocchette di patate

Le patate sono un alimento versatile che può essere utilizzato per la preparazioni di qualsiasi piatto: dall’antipasto al dolce. Perché non preparare delle mini crocchette di patate con ripieno di mozzarella filante? Se volete esagerare, aggiungete anche dei pezzetti di prosciutto.

Ecco la ricetta.

Tartellette salate

tartellette salate

Come la pasta sfoglia, anche la pasta brisée si presta a tantissime ricette. Se non avete voglia o pazienza potete comprarla già pronta e fare delle tartellette salate da farcire a piacere, ricordate solo che devono essere rigorosamente in formato mignon.

Ecco la nostra ricetta da copiare.

Plumcake salato

plumcake salato

Siamo abituati a mangiare il plumcake a colazione, anche perché è una delle preparazioni più semplici da fare. Con l’aggiunta di pochi ingredienti alla ricetta base si riesce a ottenere ogni volta un risultato diverso. Il plumcake salato è un’ottima alternativa per un aperitivo in casa. Basta solo un po’ di fantasia e creatività. Potete prepararlo nello stampo grande da tagliare a fette o fare dei mini plumcake monoporzione.

Ecco la nostra ricetta.

Pizzette di cavolfiore

pizzette di cavolfiore

Amate le pizzette ma, per problemi di linea o intolleranze, non potete abusare di farina e lievitati? Siete tra gli sfortunati che non hanno trovato farina né lievito al supermercato? Ecco la nostra soluzione: simil-pizzette di cavolfiore, leggere e gustose. Un escamotage anche per far mangiare la verdura ai più piccoli, che di solito fanno sempre tante storie.

Ecco la ricetta per delle pizzette di cavolfiore super golose.

Rotolo di frittata

rotolo di frittata

Le uova salvano sempre da ogni situazione e, anche per l’aperitivo, possono tornare molto utili. Se la classica frittata ci sembra scontata e banale, potete farcirla e arrotolarla, per poi tagliarla a fettine. Per un aperitivo a casa sfizioso e nutriente.

Ecco la ricetta, da personalizzare secondo i vostri gusti.

Mini panzerotti

mini panzerotti

Se per voi il fritto non è mai abbastanza, allora dovete assolutamente fare dei panzerotti. Tipici della cucina pugliese, sono preparati con tante varianti in tutte le regioni d’Italia. Iconici quelli con pomodoro e formaggio. Preparateli in versione mini per mangiarne 4 o 5 senza sentirvi in colpa.

Qui trovate la ricetta tradizionale.

Blinis

blinis

Se vi piace sperimentare piatti di altre tradizioni, allora potete provare a fare i blinis, le tipiche focaccine russe che di solito si accompagnano con panna acida, pesce affumicato o caviale. Per l’aperitivo in casa potete farli in versione mini.

Per la ricetta potete andare qui.

Girelle salate

girelle salate

Se amate gli antipasti freddi e senza cottura avete sicuramente in casa del pane da tramezzini. Per renderlo più gustoso e invitante potete pensare a delle girelle farcite e poi tagliate a fettine spesse un paio di centimetri, semplici ma sempre buone.

Ecco la nostra ricetta, da personalizzare secondo i gusti.

Muffin salati

muffin salati

Come i plumcake, anche i muffin rappresentano il classico piatto che siamo abituati a pensare dolce. Invece è possibile preparare dei gustosi muffin salati, semplici ed appetitosi. Facendoli in formato mini, potrete testare più gusti e abbinamenti.

Ecco la ricetta per dei muffin salati con tonno e cipolle.

Mini panini al latte

mini panini al latte

Presenti in ogni buffet che si rispetti, i panini al latte con affettati e formaggi vari resistono contro le mode e il tempo. Amatissimi dai bambini ma apprezzati anche dagli adulti, possono essere farciti con salumi ma anche con accostamenti insoliti e gourmet.

Ecco la ricetta per dei morbidissimi panini al latte.

Biscotti salati

biscotti salati

Se non li avete mai provati, questa potrebbe essere una buona occasione per sfornare dei biscotti salati. Un unico impasto come base per preparare decine di biscottini diversi, per forma e gusto.

Ecco la ricetta.

Cannoncini salati

cannoncini di pasta sfoglia

Con la pasta sfoglia ci si può sbizzarrire in tante maniere. Se avete i cilindri di acciaio che si usano per fare i cannoli potere realizzare dei cannoncini salati da farcire secondo il vostro gusto. Tonno e capperi, ricotta e spinaci, formaggio spalmabile e salmone, maionese e gamberi e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce.

Polpettine vegetariane

polpettine vegetariane

Una valida alternativa alle solite polpette di carne possono essere delle polpettine vegetariane. Ideali non solo per chi non mangia derivati animali ma anche a chi ha voglia di variare l’alimentazione. Anche se sono vegetali però non pensiate siano light, danno il meglio di sé solo se tuffate in abbondante olio bollente.

Qui trovate la nostra ricetta di polpette quinoa e zucca.

Tortini di polenta

tortini di polenta

La polenta è uno dei piatti più antichi del mondo e in alcune culture resiste ancora come ingrediente principale della cucina. Per reinventarlo come aperitivo da fare in casa potete preparare dei tortini di polenta da guarnire a piacere.

Ecco la nostra proposta di tortini di polenta con burrata e alici.

Salsa tzatziki

salsa tzatziki

La salsa tzatziki può accompagnare dei grissini o dei muffin ma può essere anche usata per farcire i vostri bignè o i vol au vent. Fresca e leggera, è la salsa greca più amata, sia nella versione originale che nelle sue tante varianti.

Ecco la ricetta per prepararla in casa.

Gamberi in sfoglia

gamberi-in-sfoglia

Ormai siete diventati dei veri esperti della pasta sfoglia, quindi se avete fatto una spesa oculata avrete sicuramente acquistato anche dei gamberi, vanno bene anche surgelati, in via del tutto eccezionale. Non vi resta che unire le due cose e vestire i vostri gamberi con un giro di pasta sfoglia, qualche seme a decorare e via in forno.

Se volete essere sicuri di farli al meglio ecco la ricetta.

Patate farcite

patate-farcite

Sicuramente avrete delle patate in casa, se fossero anche novelle sarebbe perfetto. Scegliete le più piccoline, lessatele qualche minuto, tagliatele a metà, scavatele e farcitele con salsiccia e formaggio o con il ripieno che preferite.

La nostra versione la trovate qui.

Cheesecake al salmone

chesecake-salmone

Che mondo sarebbe senza cheesecake? Qui declinata in versione salata, al salmone affumicato, semplice, senza cottura e decisamente scenografica oltre che – ammettiamolo – buonissima. Potete servirla in bicchierini da caffè o nei barattoli, farà fare al vostro aperitivo un bel passo avanti.

Se volete provarla, ecco la ricetta.

Crostini toscani

crostini-toscani

Un altro grande classico è rappresentato dai crostini toscani, o crostini neri come li chiamano in Toscana: un ricco paté di fegatini di pollo servito su un crostino croccante. In pratica, un morso di paradiso.

Se volete un consiglio servite(vi) caldo anche il paté e non solo il pane, farà la differenza.

Gnocco fritto

gnocco-fritto

Restiamo tra le ricette della tradizione e ci spostiamo di poco: andiamo a Modena e tuffiamo nell’olio bollente lo gnocco fritto.  Piccoli rettangoli che in cottura si gonfiano tanto da renderli perfetti da farcire con i salumi, ovviamente modenesi, ci mancherebbe.

Se volete provare a farli ecco la nostra ricetta