di Maria Iniziato 14 Aprile 2021
plumcake spinaci

Da bambini tutti siamo stati invogliati a mangiare gli spinaci con la promessa che poi saremmo diventati forti come Braccio di Ferro. Questo perché il vegetale appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae è riconosciuto da sempre come una fonte di ferro ed energia. Anche a causa di un errore di trascrizione, bisogna ammetterlo.

Pare, infatti, che nel riportare i valori nutrizionali degli spinaci, lo scienziato tedesco Erik von Wolff mise una virgola nel posto sbagliato, attribuendo alla verdura molto più ferro di quanto ne contenesse realmente. Siamo nell’Ottocento ma la “bufala” è stata tramandata fino al 1981, quando l’ematologo Terence John Hamblin mise le cose in chiaro sul British Medical Journal, riportando tutto alla normalità.

Oggi quindi possiamo affermare che 100 g di spinaci contengono “solo” 2,9 mg di ferro. Come se non bastasse, a “smontare” la bufala della proverbiale verdura come causa dell’incredibile forza del popolare marinaio dei fumetti pensò proprio l’inventore di Popeye, Elzie Crisler Segar, che in seguito affermò di aver inserito gli spinaci per il loro contenuto di vitamina A e non per il ferro.

Bufale a parte, gli spinaci rappresentano un grande alleato in cucina, perché possono essere consumati sia cotti che crudi e perché si prestano a innumerevoli preparazioni.

Ecco pronte 20 ricette con gli spinaci, dall’antipasto al contorno, passando per primi piatti e secondi fantasiosi: dalla pasta fresca ripiena alle lasagne, dalle polpette alla vellutata, prendete nota e fate il pieno di energia.

Pasta fresca con spinaci

ravioli con spinaci

La pasta fresca ripiena è il primo piatto per eccellenza della domenica o delle giornate di festa. Cannelloni, tortelli, ravioli, conchiglioni e tutto ciò che può essere farcito con carne, pesce, formaggi cremosi o filanti o verdure fa bella mostra sulle tavole delle occasioni speciali. L’accoppiata ricotta e spinaci è davvero un classico della tradizione, la soluzione che mette d’accordo tutti, perché adatta anche ai vegetariani. Provate sia la nostra versione dei ravioli ricotta e spinaci che dei conchiglioni ripieni. Potete utilizzare il ripieno anche per formare degli gnudi, il tipico gnocco della tradizione contadina toscana realizzati proprio con uova, ricotta, spinaci, parmigiano, qualche cucchiaio di farina e spezie a piacere.

Gnocchi

gnocchi spinaci

Anche gli gnocchi sono tipici della nostra tradizione, semplici da preparare e amati da tutta la famiglia. Gli gnocchi con gli spinaci sono una variante dei classici gnocchi di patate e sono talmente buoni che non necessitano di condimenti speciali: basta un po’ di burro e parmigiano o una salsa ai quattro formaggi. Tra le alternative, copiate la ricetta degli spätzle di spinaci con speck e panna, piatto tipico altoatesino, o, per rimanere più o meno in zona, i canederli in un’inedita versione con gli spinaci.

Lasagne verdi

lasagne con spinaci

Restiamo in tema piatti delle feste con un’altra ricetta che fa parte della tradizione italiana: la lasagna. Dimenticate un attimo la lasagna alla bolognese con ragù e besciamella o quella napoletana con polpettine, ricotta e uova sode. No, oggi vi proponiamo la lasagna con gli spinaci, 100% vegetariana ma altrettanto golosa (nel caso vogliate provare anche le altre versioni, qui trovate tutte e tre le ricette). Se volete una lasagna totalmente verde, aggiungete gli spinaci anche nella sfoglia.

Pesto di spinaci

pesto spinaci

Avere in casa un vasetto di pesto torna sempre utile, che sia il tradizionale pesto alla genovese o un pesto di rucola, di melanzane, di pistacchi, di pomodori secchi o di quello che più vi piace, tirare fuori dal freezer un condimento per la pasta all’ultimo minuto salva sempre. Sostituite il basilico con gli spinaci e avrete un pesto alternativo con cui condire pasta, gnocchi, tagliatelle o, perché no, anche lasagne. Se poi avete più tempo e volete preparare una salsa ancora più fresca e originale, provate la nostra ricetta della pasta con crema di spinaci e non ve ne pentirete.

Risotto con spinaci

risotto con spinaci

Se alla pasta preferite il riso, perché non cucinare un bel risotto con gli spinaci? Se volete un risultato più cremoso, usate un pesto o una salsa che avete preparato precedentemente. Per contrasto, potete aggiungere dei pezzettini di salsiccia sbriciolata rosolata in padella. Se, invece, vi piace sentire e vedere gli spinaci in modo più deciso, soffriggeteli leggermente (vanno bene sia freschi che surgelati) lasciando le foglie intere.

Frittata di spinaci

frittata di spinaci

La frittata è una di quelle preparazioni svuotafrigo, perché puoi metterci dentro praticamente (quasi) tutto quello che ti va. La frittata di spinaci non è da meno, poiché può essere preparata con gli spinaci come unico ingrediente (oltre alle uova e al sale, ovvio) ma anche con l’aggiunta di cubetti di prosciutto cotto, ricotta o mozzarella filante. O di tutte queste cose insieme.

Farciture per rollè di carne

polpettone in crosta

Gli spinaci sono perfetti per tutte quelle ricette che prevedono un ripieno, perché oltre ad avere un gusto e una consistenza ideali, hanno anche un colore che si presta a vivacizzare un piatto. Inseriteli nella farcia di un rollè di tacchino, pollo o vitello insieme a carote, pancetta, formaggio o funghi. Se volete una ricetta da copiare, ecco il nostro polpettone in crosta con ripieno di spinaci e uova.

Polpette di spinaci

polpette di spinaci

Se la storiella di Braccio di Ferro non è sufficiente a convincere i vostri bambini a mangiare gli spinaci, preparategli delle polpette gustose e invitanti. Ve ne proponiamo due versioni: le polpette di spinaci con cuore filante e le polpette ricotta e spinaci in padella, entrambe adatte anche ai vegetariani.

Burger di spinaci

burger di spinaci

Piacerà sempre ai bambini ma sono perfetti anche per un brunch o un aperitivo tra adulti: i burger di spinaci e avena sono un’altra delle ricette con spinaci che vi consigliamo. Si possono preparare in anticipo, per cui diventano anche un gustoso pranzo da portare in ufficio. Non contengono nessun ingrediente di origine animale, quindi potete mangiarli tranquillamente anche se seguite un’alimentazione vegana.

Parmigiana di carote spinaci e toma

parmigiana di carote e spinaci

Un’alternativa alla classica parmigiana di melanzane che può essere preparata in tutte le stagioni sia come secondo sfizioso che come piatto unico. La parmigiana di carote, spinaci e toma è una portata colorata e ricca di gusto che vi conquisterà al primo morso. Qui trovate la ricetta con tutte le varianti, anche vegane.

Eggs Benedict florentine

eggs benedict florentine

Le eggs Benedict (all’italiana uova alla Benedict) sono un classico brunch americano composto da due English muffin tostati guarniti con uova in camicia, pancetta o prosciutto e salsa olandese. Quella che vi proponiamo è la versione cosiddetta Florentine, con gli spinaci al posto della pancetta o del prosciutto. La ricetta è pronta per essere eseguita per filo e per segno.

Insalata di spinaci

insalata di spinaci

Gli spinaci crudi sono un ingrediente molto versatile da inserire in fresche insalate, da mangiare sia come contorno che come piatto unico. Le alternative sono davvero tante e possono variare in base ai gusti e alle necessità: spinaci pere e noci, spinaci e parmigiano, spinaci mele e feta, spinaci finocchio feta e arancia, spinaci salmone e avocado… potrei scrivere fino a domani.

Vellutata di spinaci

vellutata di spinaci

Se amate i comfort food, allora non potrete che adorare una crema o una vellutata di spinaci (se non conoscete la differenza, qui ve l’abbiamo spiegata con dovizia di particolari). Un piatto che può essere consumato anche freddo e che potete arricchire con le verdure che più vi piacciono e accompagnare con crostini o fette di pane tostato.

Quiche e torte rustiche

quiche con spinaci

Anche le torte rustiche funzionano da svuotafrigo, basta avere pronto un rotolo di sfoglia o impastare in pochi minuti una pasta brisé veloce e farcirla con uova, avanzi di formaggi, salumi o verdure. Gli spinaci sono tra gli ingredienti preferiti per le quiche, di solito abbinati a formaggi come ricotta o fontina. Noi vi proponiamo le nostre ricette per una torta salata ricotta e spinaci e una torta salata del contadino ma potete provare anche la nostra rivisitazione della classica torta pasqualina, con gli spinaci al posto delle bietole.

Crescione o cassone romagnolo

crescione romagnolo

Chiunque sia stato in Romagna ha mangiato almeno una volta il crescione, la tipica piadina chiusa a mezzaluna e farcita con diversi ingredienti. Ve ne proponiamo una versione diversa, con farina integrale e verdure (tra cui gli spinaci): ecco la ricetta da copiare. Per restare in zona, potete usare gli spinaci anche per preparare l’erbazzone emiliano, altro tipico street food regionale.

Rotolo ricotta e spinaci

rotolo ricotta e spinaci

Con l’arrivo della bella stagione si ha spesso voglia di preparare dei piatti unici da poter mangiare anche freddi, in modo da non passare troppo tempo ai fornelli. Basta una confezione di pasta sfoglia e pochi altri ingredienti per prepare questo rotolo ricotta e spinaci da mangiare sia come piatto unico che come antipasto. La ricetta da personalizzare è sul piatto, non vi resta che aggiungere la vostra fantasia.

Plumcake e muffin salati

plumcake spinaci

Gli spinaci sono perfetti anche per uno sfizioso plumcake salato da mangiare sia come antipasto che per accompagnare i secondi al posto del pane. Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto anche scamorza a cubetti e speck ma voi potete usare i formaggi e i salumi che preferite, o non metterne affatto. Versando l’impasto negli stampi da muffin, avrete invece delle pratiche monoporzioni da portare anche al lavoro.

Centrifuga detox

centrifuga di spinaci

Dopo le abbuffate delle feste ci concediamo sempre qualche giorno per depurarci e rimetterci in sesto con cibi e bevande detox. Le proprietà nutrizionali degli spinaci si sposano alla grande sia con altri ortaggi che con la frutta (la mela verde è perfetta). Se vi servono idee, tra queste 20 ricette di centrifugati detox troverete sicuramente la vostra combinazione ideale.

Spinaci alla romana

Gli spinaci alla romana sono un contorno semplice da preparare che può accompagnare sia secondi di carne che di pesce. Si tratta di spinaci saltati in padella con burro, uvetta e pinoli. A seconda dei gusti, potete aggiungere del peperoncino piccante e la scorza di un limone grattugiato. Ottimi da mangiare sia caldi che freddi.

Flan di spinaci

Le ricette da preparare in anticipo sono le preferite da tutti, soprattutto quando si hanno ospiti a casa e non si vuole passare una giornata ai fornelli. Il flan è uno di quegli antipasti che fanno sempre bella figura, sia dal punto di vista estetico che del gusto. Per prepararli, sostituite i piselli con gli spinaci e provate la nostra ricetta.